facebook rss

Finisce in carcere 12 anni dopo
aver commesso una rapina

ANCONA - La donna, una 35enne di origine romena, è stata arrestata ieri dalla Squadra Mobile per un reato commesso nel 2008 ad Arezzo. La pena di due anni è diventata definitiva
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Finisce in carcere 12 anni dopo aver commesso una rapina. E’ stata arrestata nel primo pomeriggio di ieri dalla Squadra Mobile una 35enne romena, condannata in via definitiva dalla Cassazione a scontare due anni di reclusione per un fatto commesso ad Arezzo nel settembre del 2008. Le manette sono scattate in un ristorante, dove la donna si trovava con i suoi familiari. E’ stata condotta nel carcere di Modena. L’ordine di carcerazione è stato emesso dalla Procura Generale  di Firenze per il reato di rapina aggravata in concorso. Stando a quanto ricostruito, la 35enne aveva scippato con forza una donna, in un contesto legato al mondo della prostituzione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X