facebook rss

Via vai sospetto in strada,
in casa hashish e banconote:
disoccupato 27enne in arresto

FABRIANO - I carabinieri hanno notato quello strano movimento ed hanno svolto una perquisizione nell'appartamento del giovane che deve rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti
Print Friendly, PDF & Email

 

Nascondeva hashish in casa, lo strano movimento di gente nella stradina in prossimità del palazzo di residenza del giovane ha attirato l’attenzione dei carabinieri. I militari di Fabriano, comandati dal capitano Mirco Marcucci,  hanno arrestato un disoccupato 27enne della città della carta, già noto alle forze dell’ordine, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’operazione è stata portata a termine ieri nell’abitazione del giovane, in centro. I carabinieri in borghese hanno notato uno strano via vai di persone provenire da quella piccola strada dove non circolano auto, in prossimità dell’appartamento del ragazzo, e si sono insospettiti. Nel corso della perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti e sequestrati 20 grammi di hashish al secondo piano dello stabile, mentre al piano terra, quello che si affaccia sulla via, sono stati sequestrati un bilancino di precisione e 185 euro in banconote di piccolo taglio. L’arresto, questa mattina, è stato convalidato dal Gip del Tribunale di Ancona nel corso dell’udienza processuale la pena (10 mesi di reclusione) è stata sospesa ed è stata comminata una multa di oltre mille euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X