facebook rss

Nelle Marche crescono i ricoveri,
quattro i morti con il Covid

IL BOLLETTINO del Servizio sanità - Sono 45 i nuovi casi che si sono registrati con l'8,1% di tamponi positivi. Tre i pazienti in più negli ospedali di cui due in terapia intensiva
Print Friendly, PDF & Email

COVID-CORONAVIRUS-ARCHIVIO-ARKIV-34-650x440

 

Covid, 45 nuovi casi nelle Marche su 558 tamponi del percorso nuove diagnosi (8,1% quelli positivi). Oltre la metà dei casi è stata registrata in provincia di Ancona (25), 9 nel Maceratese, 5 nel Fermano, 2 in provincia di Pesaro, 4 fuori regione. Di questi nuovi casi, 12 mostrano sintomi. Sale a 41,56 l’indice cumulativo ogni 100mila abitanti. I ricoveri crescono: più tre rispetto a ieri di cui due in più in terapia intensiva (ora sono 14 i ricoverati in questo tipo di reparti). In totale sono 58 le persone ricoverate, di cui 22 all’ospedale di Torrette. Di queste, 19 sono a malattie infettive (ieri 18)  e tre in terapia intensiva (ieri 2).  Quatto le persone che sono morte nelle Marche. Si tratta di un uomo e di tre donne. Le vittime, positive al Covid e tutte con pregresse patologie, secondo il Servizio sanità, sono un 85enne di Castelplanio, una 78enne di Maiolati Spontini, una 87enne di Campofilone, una 81enne di Rosora. Nelle Marche dall’inizio della pandemia ci sono stati 3.099 morti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X