facebook rss

Temperature in picchiata
e neve anche a bassa quota

ALLERTA meteo diramata dalla Protezione civile dalle 12 di domani e fino alla mezzanotte del 10 gennaio. Previste anche forti raffiche di vento
Print Friendly, PDF & Email

Sappanico innevata (foto 2021)

 

Vento, freddo e neve anche a bassa quota. E’ stata diramata un’allerta meteo della Protezione civile regionale dalle 12 di domani fino alla mezzanotte di lunedì 10 gennaio. Stando alle previsioni, «il transito di una perturbazione atlantica, con la saccatura seguita da un’occlusione sull’Italia centro-meridionale e conseguenti flussi nord-orientali, determinerà in particolare per il pomeriggio di domenica un marcato abbassamento dello zero termico. Deboli nevicate interesseranno anche la fascia costiera». Il 10 non saranno escluse mareggiate, dato che arriveranno anche raffiche di vento da nord est, con raffiche di burrasca.  Per quanto riguarda la possibilità di nevicate, lungo la fascia costiera delle Marche, è possibile avere «cumulate fino a 10-15 cm, diffuse fino a quote prossime al livello del mare sui settori
centro-settentrionali e più localizzate ed a quote leggermente superiori sui settori meridionali». Nelle zone più interne, «cumulate di 20-30 cm, con fenomeni in graduale attenuazione dal pomeriggio di lunedì 10». Fabriano ha già attivato il piano neve, come annunciato dal sindaco Gabriele Santarelli: «Ho chiesto di predisporre l’attivazione del COC.
In questi giorni gli operai hanno preparato i mezzi comunali e sono stati allertati i privati che operano sul territorio delle frazioni.
La raccomandazione a partire dalle prime ore del pomeriggio di domani è di mettersi in strada solo se dotati delle attrezzature necessarie ossia pneumatici invernali in buone condizioni o catene».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X