facebook rss

‘Siete in buone mani!’:
scoperta la targa in ricordo
di Massimo ‘Zoff’ Agostinelli

IL COMUNE ha voluto onorare la memoria del portiere del Numana Calcio, deceduto nel 2018 a soli 53 anni, intitolando a lui lo spogliatoio del campo sportivo di Marcelli
Print Friendly, PDF & Email

La gigantografia di Massimo ‘Zoff’ Agostinelli nella porta del campo sportivo di Marcelli di Numana

 

Il Comune di Numana ha apposto una targa in memoria di Massimo ‘Zoff’ Agostinelli, deceduto a 53 anni nel 2018. Nello spogliatoio del campo sportivo di Marcelli è stata apposta una targa in ricordo di Massimo Agostinelli, fidardsense, grande portiere del Numana Calcio che per le sue gesta si era meritato il soprannome di “Zoff” mutuato dal grande campione della Juve e della Nazionale azzurra. ‘Siete in buone mani!’ c’è scritto sulla targa inaugurata lunedì scorso, 25 aprile, dal sindaco Gianluigi Tombolini e firmata dagli “Amici di Zoff”. Per l’occasione e seguita una partita amichevole di calcio e sono state anche raccolte numerose offerte a favore della Croce Bianca Numana, destinate all‘acquisto della nuova ambulanza.

Il sindaco Tombolini durante la cerimonia

Un momento della partita per sottolineare il giorno di festa

Gli amici di Massimo nella foto ricordo con sindaco e parenti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X