facebook rss

Crea scompiglio nel locale:
arrestato un 26enne

JESI - All'arrivo dei carabinieri, il giovane ha iniziato a spintonarli per poi cercare di darsi alla fuga
Print Friendly, PDF & Email

I controlli dei Carabinieri a Jesi (Archivio)

Intervento dei carabinieri ieri sera all’interno di un locale pubblico del centro di Jesi.
I militari sono giunti a seguito della telefonata al 112 fatta dalla proprietaria, che stava avendo dei problemi con alcuni clienti.
I carabinieri del Radiomobile, giunti sul posto, hanno subito individuato il gruppetto e, in particolare, un 26enne del posto che cercava di sottrarsi all’identificazione, prima rifiutando di fornire le generalità spintonando ripetutamente i militari intervenuti e, infine, cercando di allontanarsi. Subito raggiunto e bloccato, è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale.
Processato per direttissima al tribunale dorico, l’arresto è stato convalidato e nei confronti del 26enne è scattata la misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria in attesa del dibattimento che si terrà a dicembre, a seguito di richiesta dei termini a difesa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X