facebook rss

Fumogeni lanciati in campo:
denunciati due tifosi

ANCONA - Identificati dalla polizia, l'episodio era accaduto durante la partita contro il Siena
Print Friendly, PDF & Email

Lo stadio Del Conero (Archivio)

Sono stati denunciati in stato di libertà, due ultras della Curva Nord Ancona, ritenuti responsabili dell’accensione di alcuni fumogeni all’interno del settore di curva.
Il provvedimento è arrivato all’esito di un’attività di indagine della Digos in occasione dell’incontro di calcio contro il Siena, valevole per il campionato di calcio di Lega pro – Girone b, disputatosi lo scorso 5 settembre allo stadio Del Conero.
In particolare, si è accertato che durante il secondo tempo della partita, i due ultras hanno acceso alcuni fumogeni che poi hanno lanciato all’interno del campo.
I due tifosi hanno poi cercato di nascondersi all’interno del folto gruppo di tifosi per evitare di essere identificati. Nonostante ciò, sono però finiti nelle registrazioni video degli agenti della polizia Scientifica che stavano monitorando lo stadio anche con la videosorveglianza interna dello stadio.
Attraverso l’analisi dettagliata delle immagini, gli investigatori della Squadra Tifoserie della Digos sono poi riusciti a identificare i due tifosi.
Oltre alla denuncia, nei loro confronti sarà avviato anche il procedimento amministrativo finalizzato all’emissione del Daspo, di competenza del questore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X