facebook rss

Percorsi pedonali sicuri:
il progetto di Monsano

IL COMUNE potrà disporre di un contributo di 25mila euro, grazie a un emendamento al bilancio regionale presentato dalla consigliera leghista Lindita Elezi, per realizzare il collegamento tra via Venezia e via Fontanelle «di notevole importanza per i ragazzi che frequentano le scuole adiacenti» spiega il sindaco Roberto Campelli

Lindita Elezi e Roberto Campelli

 

Percorsi pedonali all’insegna della sicurezza e sostenibilità. Li realizzerà il comune di Monsano grazie anche all’attenzione fattiva della consigliera regionale della Lega Lindita Elezi, da sempre attenta alle problematiche di fruizione virtuosa della dimensione urbana. «Il Comune disporrà di un fondo di 25mila euro, frutto di un mio emendamento al bilancio regionale, compartecipazione all’intervento di realizzazione di percorsi pedonali per il collegamento tra via Venezia e via Fontanelle  – spiega in una nota la consigliera regionale leghista – Non solo sarà riqualificata la pedonalizzazione di un asse viario portante della città, ma l’opera rappresenterà il completamento di interventi sostanziali realizzati grazie alla concretezza delle azioni sinergiche tra amministratori che hanno realmente a cuore il territorio e, per questo, sanno guardare ben oltre le logiche di casacca».

«Accogliamo con piacere l’interessamento per il nostro territorio da parte della consigliera regionale Lindita Elezi – commenta il sindaco di Monsano Roberto Campelli – Questo contributo è la ciliegina sulla torta per completare un’opera che è costata 250 mila euro e vedrà definitivamente il collegamento tra due importanti zone della nostra cittadina e la realizzazione di un camminamento pedonale fruibile ai cittadini e di notevole importanza in materia di sicurezza stradale per i ragazzi che frequentano le scuole adiacenti. La sensibilità della Elezi ha dimostrato che esiste ancora una politica che risponde concretamente alle esigenze del territorio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




X