facebook rss

A Fabriano la lista M5S è fatta,
a Jesi si cercano i candidati

Amministrative – Nelle due città al voto nella prossima primavera, i pentastellati usano due strategie: per il dopo Sagramola ecco i nomi in lizza dei 25 consiglieri comunali, per lanciare la sfida a Bacci invece il movimento lancia l'appello e apre la lista alle candidature. Requisiti: condivisione del programma e delle regole del movimento, niente condanne penali, iscrizioni ad altri partiti o logge massoniche
domenica 22 gennaio 2017 - Ore 16:27
Print Friendly, PDF & Email

Elezioni in vista per Fabriano e Jesi nella prossima primavera, doppia mossa del M5S. Se a Fabriano la lista è già pronta e sono stati ufficializzati i 25 nomi in lizza per il Consiglio comunale, a Jesi il M5S ha lanciato l’appello per cercare nuovi candidati da inserire in lista.

Ecco allora i 25 nomi che saranno candidati al Consiglio comunale di Fabriano, tra di loro sarà indicato anche il candidato sindaco. A guidare la formazione c’è la conferma di Joselito Arcioni, il candidato sindaco del 2012 contro Sagramola, entrato in Consiglio all’opposizione. A seguire, Alessio Betti, Euro Cesaroni, Vincenza Di Maio, Fabio Filipponi, William Giordano, Guido La Rovere, Clenio Mancini, Roberto Marani, Sara Marinucci, Barbara Pagnoncelli, Claudia Palazzi, Cristiano Pascucci, Ivan Pasquini, Silvano Pasquini, Guido Passari, Andrea Romani, Paolo Rossi, Gabriele Santarelli, Stefania Santarelli, Clemente Setaro, Roberta Stazi, Monica Tisi, Giuseppina Tobaldi e Tommaso Tondo. “25 persone scelte per rappresentare il MoVimento Cinque Stelle Fabriano alle prossime elezioni. 25 persone che insieme a tutto il resto del gruppo si impegneranno, come sempre fatto, per ridare orgoglio e dignità a questa città. 25 persone che metteranno il loro cuore e la loro anima a disposizione di tutti i cittadini fabrianesi, senza le vecchie logiche partitiche che hanno creato cittadini di serie A e di serie B.” Questo il commento su Facebook con cui i pentastellati hano svelato la lista delle prossime comunali.

Strategia opposta a Jesi, dove la formazione dei candidati è ancora tutta in costruzione, anzi, il M5S chiede ai cittadini di farsi avanti. “Anche tu puoi candidarti” si legge nell’appello diffuso dal movimento. “Partecipazione, trasparenza e coinvolgimento di tutti. Nel Movimento 5 Stelle funziona così la selezione per i candidati sindaco e consiglieri comunali – continua la nota degli attivisti -. Da diversi mesi stiamo lavorando assieme ai cittadini, in incontri e riunioni pubbliche, al programma ed alle idee per una Jesi a 5 Stelle. Il lavoro partecipato prosegue e la bozza di programma sarà presto presentata. Oggi crediamo più che mai che anche Jesi abbia diritto ad avere un sindaco ed una amministrazione a 5 Stelle. I cittadini di Jesi che hanno i requisiti richiesti dalle poche e chiare regole del M5S potranno proporsi come candidati consiglieri e candidato sindaco nel pieno rispetto della filosofia 5 stelle di partecipazione, trasparenza e democrazia diretta”. I requisiti? Semplici: nessuna iscrizione ai partiti o altri movimenti, nessuna condanna penale, anche non definitiva, massimo due mandati e poi la dichiarazione di non essere iscritto ad associazioni massoniche. Le candidature possono essere inviate fino al 31 gennaio alla casella email movimento5stellejesi@gmail.com

(E.Ga.)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X