facebook rss

Il Consiglio comunale ha approvato
le nuove Circoscrizioni

ANCONA - Con voto unanime è stato varato il regolamento per dare vita ai consigli territoriali di partecipazione. Tornano i governi di quartiere
martedì 28 febbraio 2017 - Ore 15:24
Print Friendly, PDF & Email

Una foto della sede dell’ex Seconda Circoscrizione in una foto di Giusy Marinelli

 

Il Consiglio comunale ha approvato all’unanimità il regolamento per dare vita ai consigli territoriali di partecipazione. Di fatto, sono le nuove Circoscrizioni. I governi di quartiere erano stati aboliti nel 2010, dopo anni di riduzioni e tagli, ora potranno tornare, grosso modo come erano negli anni ’80. Ancona è stata divisa in 9 rioni, ognuno avrà 15 consiglieri, potranno essere eletti ed eleggere tutti i residenti della zona, dai 16 anni in su (leggi l’articolo con tutti i dettagli). Non sono previste indennità o gettoni di presenza, tutto è a titolo gratuito. La riforma entrerà in vigore dal 2018, con l’elezione del prossimo sindaco. Ad illustrare il regolamento in Consiglio comunale è stato l’assessore Stefano Foresi, storico presidente per 10 anni della Seconda Circoscrizione. Il ritorno della partecipazione attiva da parte dei cittadini alla vita dei propri rioni è stato accolto con favore in modo bipartisan, da tutto il Consiglio comunale riunito nella seduta di stamattina.

(E. Ga.)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X