facebook rss

Loreto espugna Tolentino

ECCELLENZA - Vittoria per 2 a 1 nello scontro diretto. Decisiva la doppietta di Garbuglia
domenica 5 Marzo 2017 - Ore 17:32
Print Friendly, PDF & Email

L’esultanza del Loreto dopo il primo gol firmato Garbuglia

 

La gradinata Pallorito, cuore del tifo crèmisi, vuota ad inizio partita

 

di Michele Carbonari

(foto di Augusto Gratani)

Cade ancora il Tolentino. Dopo il ko di Urbania e il mezzo passo falso casalingo contro il Camerano, i crèmisi vengono battuti dal Loreto nello scontro diretto giocato al Della Vittoria. Capitan Garbuglia porta avanti la formazione ospite nel primo tempo e, dopo il momentaneo pareggio firmato Strano nella ripresa, decreta il successo dei gialloverdi trafiggendo ancora Palmieri. La compagine di Moriconi stacca quindi in classifica quella di Passarini, che scivola al settimo posto a meno quattro dalla zona playoff. I tifosi della gradinata Pallorito hanno protestato, oggi, entrando allo stadio solo ad inizio secondo tempo.

(Servizio in aggiornamento)

Il tabellino:

TOLENTINO (3-5-2): Palmieri; Palazzetti, Eramo (1’s.t. Dell’Aquila), Nicolosi; Gobbi, Tizi (36’s.t. Ripa), Strano, Siena, Ruggeri; Adami, Mongiello. A disp.: Natali, Colonnelli, Corpetti, Romagnoli, Rozzi. All.: Passarini.

LORETO (4-2-3-1): Tomba; Ciminari, Arcolai, Maruzzella, Pigliacampo; Camilletti, Moriconi; Brugiapaglia, Cheddira, Agostinelli (36’s.t. Streccioni); Garbuglia. A disp.: Strappato, Mazzieri, Grottini, Alessandrini, Petrini, Scoppa. All: Moriconi.

TERNA ARBITRALE: Luca Gregori di Pesaro (Mattia Gasparri di Pesaro – Alessandro Marinelli di Jesi)

RETI: 29′ p.t. e 32’s.t. Garbuglia, 30’s.t. Strano

NOTE: spettatori circa 300. Ammoniti: Arcolai, Gobbi, Cheddira, Ripa, Siena. Angoli 6-3. Recupero 5′(2’+3′).



Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X