facebook rss

Crollo del ponte,
riaperta l’autostrada

ANCONA - Si torna a circolare in entrambe le direzione di marcia lungo la A14. Aperta una corsia per entrambe le carreggiate
venerdì 10 Marzo 2017 - Ore 09:12
Print Friendly, PDF & Email

Le operazioni per rimuovere il ponte nel tratto interessato dal crollo e andata avanti fino a questa mattina

 

E’ stata riaperta l’autostrada 14, in entrambe le direzioni, dopo il crollo del ponte avvenuto ieri nel tratto tra i caselli di Ancona sud e Loreto. I lavori di rimozione del cavalcavia sono proseguiti per tutta la notte e per la mattina di oggi rendendo di nuovo percorribile il tratto dell’A14. Dalle 9 si circola in entrambi i sensi di marcia, come reso noto dalla polizia stradale, su una sola corsia per entrambe le carreggiate. Possibili incolonnamenti. Sul cedimento del ponte la procura di Ancona ha aperto un’inchiesta per omicidio plurimo colposo. Non si esclude l’errore umano. Il pm Irene Bilotta, arrivata ieri sul posto, ha già effettuato un sopralluogo con un consulente tecnico d’ufficio per ricostruire la dinamica esatta dell’accaduto e procedere all’iscrizione dei primi nomi nel registro degli indagati. Nel crollo due persone sono morte, i coniugi di Spinetoli, Antonella Viviani ed Emidio Diomede. Tre i feriti, gli operai della ditta Delabech che stavano lavorando alla manutenzione del cavalcavia crollato.

(Mar. Ve.)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X