facebook rss

Oscar Simoncelli è
presidente del Rotary Falconara

NOMINE - L'imprenditore di 58 anni, titolare della Silca Progetti, oggi alla sua prima uscita istituzionale con Valerio Borzacchini, governatore del Distretto 2090, per incontrare il sindaco Brandoni e la presidente della Provincia di Ancona, Liana Serrani
mercoledì 5 Luglio 2017 - Ore 18:50
Print Friendly, PDF & Email

Da sinistra Borzacchini, il sindaco Brandoni e Simoncelli

Simoncelli con la presidente Serrani

Proseguire e rinnovare l’impegno sul territorio. Sono questi i primi obiettivi di Oscar Simoncelli, nuovo presidente del Rotary Club di Falconara per l’anno rotariano 2017/18. Falconarese di 58 anni, imprenditore titolare della Silca Progetti, azienda di Monte San Vito che opera nel ramo delle forniture fieristiche, sposato con Caterina e padre di due figli (Edoardo ed Eleonora), succede ad Alessandro Bianchini. Oggi, mercoledì 5 luglio, ha svolto il suo primo impegno istituzionale accompagnando Valerio Borzacchini, governatore del Distretto 2090 (Marche, Umbria, Abruzzo e Molise), in visita a Falconara e Montemarciano. Borzacchini e Simoncelli sono stati ricevuti dai sindaci Goffredo Brandoni e Liana Serrani. A entrambi i primi cittadini «è stato ribadito l’impegno di servizio del Rotary in continuità con i rapporti che si sono instaurati negli anni» ha detto Simoncelli.

Borzacchini ha inoltre illustrato le iniziative del Distretto in aiuto alle popolazioni terremotate. In particolare, ad Arquata del Tronto, si sta lavorando alla realizzazione di un centro polifunzionale e a incentivi per far risollevare le piccole imprese del territorio. Prima tappa, Falconara. Al Castello da Brandoni e poi alla Biblioteca Francescana dove padre Giancarlo Mandolini ha fatto ammirare la collezione di testi risalenti anche al 1200 che ogni anno portano in città studiosi da tutto il mondo. “Io stesso – ha ammesso Borzacchini – nel 1978 ho affrontato una tesi studiando in queste stanze”. Lasciata Falconara i rotariani hanno raggiunto la Serrani al Municipio di Montemarciano. Il gruppo ha infine effettuato una breve visita all’Alfieri, teatro che ospita gli spettacoli organizzati dal Club e che nel tempo hanno dato la possibilità di raccogliere fondi da destinare a varie iniziative solidali. “In questo caso – concluso il nuovo presidente – cercheremo di finanziare lavori di recupero di questo bel teatro”.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X