facebook rss

La Coop si rinnova, festa
di inaugurazione a Jesi

COMMERCIO - Il supermercato di via Gallodoro, che impiega complessivamente 79 lavoratori, è stato ristrutturato con un investimenti di 2,5 milioni di euro. Stamattina al taglio del nastro erano presenti il sindaco Massimo Bacci e il presidente di Coop Alleanza 3.0 Adriano Turrini
giovedì 27 Luglio 2017 - Ore 17:44
Print Friendly, PDF & Email

Da sinistra il sindaco Bacci e il presidente di Coop Alleanza 3.0 Adriano Turrini

Taglio del nastro stamattina per la Coop di Jesi in via Gallorodoro 72, al termine dei lavori di ristrutturazione iniziati il 22 maggio e proseguiti a negozio aperto. La cerimonia inaugurale ha visto il primo momento istituzionale alle 10 con gli interventi del sindaco Massimo Bacci, del presidente di Coop Alleanza 3.0 Adriano Turrini e in rappresentanza dei soci, del presidente del Consiglio di Zona, Luigi Giampaoletti. A seguire, don Paolo Ravasi della parrocchia del Divino Amore ha benedetto la struttura che è stata quindi aperta al pubblico. Chi ha effettuato la spesa il giorno dell’inaugurazione ha ricevuto in omaggio una piantina aromatica a scelta tra basilico, rosmarino, salvia, timo e menta. Inoltre, fino al 31 agosto, chi diventerà socio di Coop Alleanza 3.0 otterrà un buono spesa di 15 euro, utilizzabile fino al 9 settembre presso la Coop di via Gallodoro. L’inaugurazione è stata preceduta dall’esibizione del Coro Federico II, mentre ulteriori momenti di intrattenimento hanno scandito la giornata tra cui una rappresentazione di flamenco e i canti popolari del gruppo “La Macina” alle 18. Infine alle ore 16 un presidio Slow Food della Condotta Vallesina ha offerto degustazioni di prodotti tipici del territorio. Ha condotto le varie tappe del percorso inaugurale il giornalista Paolo Notari.

LA NUOVA COOP – Il supermercato, che impiega complessivamente 79 lavoratori, è stato rinnovato grazie a investimenti per 2,5 milioni di euro. Su 2.500 metri quadri, offre un assortimento ancora più vasto – con un incremento del 20% dei prodotti alimentari – e alcuni nuovi servizi dedicati ai consumatori e agli oltre 13 mila soci di Jesi. Tra le novità l’area salute e benessere, caratterizzata dalla presenza del Coop Salute, in cui i clienti potranno contare sulla professionalità di 4 farmacisti pronti a offrire supporto e consiglio per scegliere tra oltre 2.000 prodotti, tra farmaci senza obbligo di ricetta e parafarmaci, inclusi quelli a marchio Coop, alimenti confezionati, tra cui quelli per i bambini, quelli pensati per le intolleranze alimentari, quelli “funzionali” e i free from. In negozio sono presenti inoltre i banchi assistiti della macelleria, pescheria, gastronomia e pane-pasticceria, con personale qualificato per offrire ai soci e ai consumatori tutta la professionalità e la qualità Coop. In pescheria e macelleria si possono acquistare pietanze già pronte per essere cucinate, mentre la gastronomia offre anche prodotti caldi, come primi, secondi e contorni.

Tutti i reparti sono dotati di confezioni take-away, e si aggiunge il servizio di pane self. Ampio spazio anche ai reparti freschi e freschissimi, a partire dalla piazza dell’ortofrutta, che valorizza i prodotti di stagione del territorio. La cantinetta dei vini da particolare risalto alle produzioni enologiche locali e alle birre artigianali. Il supermercato offre tutto l’assortimento dei prodotti a marchio Coop, compresi quelli della linea d’eccellenza Fior Fiore e biologica Vivi Verde, oltre ai prodotti salutistici e agli integratori alimentari. Non mancano infine gli articoli dedicati alla cura della persona, all’infanzia, alla pet care fino ai materiali per il giardinaggio e la cucina. Il nuovo supermercato è inoltre “amico dell’ambiente”, grazie all’illuminazione con luci a led, a frigo e freezer chiusi, che consentono un notevole risparmio energetico e una migliore conservazione degli alimenti e la controsoffittatura a “taglio termico”. I clienti possono pagare la spesa in 8 casse tradizionali, 4 fai-da-te e 3, di nuova introduzione, dedicate al “Salvatempo”. Il supermercato resterà aperto dal lunedì al sabato dalle 8 alle 20, e la domenica dalle 8,30 alle 13.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X