facebook rss

Raid notturno nello spogliatoio
del Fabriano Cerreto,
spariti gli scarpini dei calciatori

CERRETO D'ESI - Il furto nel locale dello stadio ha fruttato agli autori un bottino superiore ai 7mila euro. Indagano i carabinieri
mercoledì 9 Agosto 2017 - Ore 17:07
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

Sono spariti gli scarpini più costosi dei 30 giocatori del Fabriano Cerreto, e poi palloni medicinali, sedie, borsoni. Un furto sui generis messo a segno stanotte nello spogliatoio dello stadio di Cerreto D’Esi che ha lasciato la squadra senza attrezzature sportive. Il colpo, già denunciato ai carabinieri, ha fruttato agli autori un bottino complessivo che supera i 7mila euro, basti pensare che ogni singolo paio di scarpe da calcio costa centinaia di euro. Pare che gli sconosciuti, approfittando dell’assenza del custode, si siano introdotti nella struttura, entrando da una finestra che presenta evidenti segni di effrazione. Poi hanno agito indisturbati riuscendo persino a selezionare e scegliere quali oggetti razziare.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X