facebook rss

Ascensore del Passetto:
in frantumi la vetrata

ANCONA – A nemmeno due mesi dall'inaugurazione del 21 giugno scorso dopo i lavori di ammodernamento e manutenzione, stamattina il primo danno all'impianto di risalita: danneggiata una delle vetrate a picco sul mare. Visionati i filmati delle telecamere: non è stato un atto vandalico
venerdì 18 agosto 2017 - Ore 14:41
Print Friendly, PDF & Email

Ascensore del Passetto, in frantumi la vetrata. Nemmeno due mesi di tempo dalla inaugurazione della nuova veste bianca e in vetro disegnata dagli architetti Roccheggiani e Battistelli (leggi l’articolo) dello scorso 21 giugno, l’impianto di risalita in tarda mattinata ha già registrato il primo danno. Non si tratterebbe di vandalismo. I tecnici comunali giunti sul posto hanno subito iniziato a visionare i filmati delle immagini di videosorveglianza, dalle quali non sarebbe emerso nessun particolare gesto vandalico o condotta pericolosa da parte del pubblico che possa aver causato il danneggiamento. Escluso il vandalismo, resta dunque solo l’ipotesi del danno strutturale della vetrata: forse un errore nella posa del vetro, oppure un difetto del materiale. Sta di fatto che stamattina in tarda mattinata il vetro si è riempito di crepe. I vetri della balconata sono comunque progettati con uno strato di pellicola per tenere insieme i frantumi ed evitare che possano cadere procurando danni alle persone. In ogni caso, i vigili del fuoco hanno transennato l’angolo della balconata per evitare ogni possibile incidente. Le cabine dell’ascensore sono rimaste comunque in funzione e accessibili durante l’intera giornata. Sul posto nel primo pomeriggio sono iniziati i rilievi per l’intervento di sostituzione della vetrata danneggiata.

(servizio aggiornato alle 17)

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X