facebook rss

Tappa osimana per ‘Spazio salute’:
come imparare le manovre
di rianimazione e disostruzione vie aeree (VIDEO)

OSIMO - Lunedì prossimo al punto informativo davanti al Poliambulatorio di via Antica Rocca le dimostrazioni pratiche sui manichini. Stamattina la presentazione dell'iniziativa a palazzo comunale
sabato 16 settembre 2017 - Ore 19:04
Print Friendly, PDF & Email
Spazio Salute, gli interventi di tutti gli attori alla presentazione a palazzo comunale di Osimo

Il gazebo di Spazio Salute davanti al poliambulatorio di Osimo

Il sindaco Simone Pugnaloni e il dg  dell’Area vasta 2, Maurizio Bevilacqua

Il punto di informazione ‘Spazio Salute’ promosso dall’Asur Marche, Rotary Club e Comune di Osimo farà tappa anche nella città dei senza testa il prossimo 18 settembre, festa del patrono. Gli operatori sanitari nell’arco dell’intera giornata, dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 22, si alterneranno nel gazebo allestito davanti al poliambulatorio di via Antica Rocca per fare il punto su tematiche di stretta attualità come vaccini, screening oncologici, prevenzione, dipendenze, tecniche di primo soccorso e di rianimazione cardio-polmonare con dimostrazioni pratiche su manichini.

da sinistra Maurizio Bevilacqua, Andrea Tittarelli, Mauro Calcabrini e Paola Graciotti

La campagna di sensibilizzazione e informazione per gli utenti della sanità è stata presentata, stamattina a palazzo comunale ospiti del sindaco Simone Pugnaloni e dell’assessore Daniele Bernardini, dal direttore dell’Asur – Area Vasta 2 Maurizio Bevilacqua, dal primario di Anestesia dell’ospedale di Osimo, Salvatore Iuorio, dalla responsabile della formazione dell’emergenza territoriale Paola Graciotti, dal primario del Pronto Soccorso, Enzo Frati che è anche responsabile del Dipartimento Prevenzione dell’ Area Vasta 2, da Giordano Giostra, direttore del Dipartimento prevenzione Alimenti e Igiene dell’Area Vasta 2.

da sinistra Salvatorio Iuorio, Giordano Giostra e Daniele Bernardini

Il progetto ha incontrato il supporto del Distretto Rotary della provincia di Ancona, stamattina rappresentato dal presidente del Club di Osimo Andrea Tittarelli con Mauro Calcaterra. Il progetto itinerante si prefigge come obiettivo primario la sperimentazione di un modello comunicativo – informativo sostenibile su tematiche di prevenzione attraverso collaborazioni inter istituzionali (aziende sanitarie, comuni, scuole, associazioni), in un’ottica di condivisione e cooperazione e di un contatto immediato tra la cittadinanza e le istituzioni.

Da sinistra Paola Graciotti ed Enzo Frati

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X