facebook rss

Sagan vince il terzo Mondiale di fila:
“Lo dedico a Michele Scarponi”

CICLISMO - Il campione slovacco trionfa a Bergen in Norvegia e il suo primo pensiero è per il collega ed amico scomparso lo scorso aprile nella sua Filottrano: "Domani sarebbe stato il suo compleanno, è una storia molto triste, terribile, e auguro il meglio alla famiglia"
domenica 24 Settembre 2017 - Ore 20:24
Print Friendly, PDF & Email

 

Michele Scarponi

 

“Dedico questa mia vittoria a Michele Scarponi”. Il primo pensiero di Peter Sagan campione del mondo per la terza volta di fila è stato per il suo amico “Scarpa”, scomparso ad aprile: “Domani sarebbe stato il suo compleanno, è una storia molto triste, terribile, e auguro il meglio alla famiglia” .

Nell’intervista immediatamente successiva alla storica terza vittoria di fila al campionato del Mondo Peter Sagan ha effettuato questa dedica speciale. Dopo la tragedia del ciclista marchigiano, investito lo scorso aprile nella sua Filottrano, il ventisettenne slovacco si è subito mostrato vicino alla famiglia, e ha voluto partecipare alle esequie dello scalatore azzurro. Oltre a questo pensiero, Sagan ha dedicato il nuovo successo al figlio in arrivo: sua moglie Katarina Smolková sta infatti aspettando il primogenito della famiglia. 

 

A cinque mesi dalla scomparsa di Michele Scarponi Franky si posa sulla spalla della moglie Anna

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X