facebook rss

‘Bar Europa’ nel mirino del ladri,
rubati incasso e monete della slot machine

JESI - Nella notte il blitz dei ladri nel locale di viale Cavallotti. Indagano i carabinieri. "Nella cassa avevamo lasciato l’incasso della giornata di ieri – racconta la titolare di Bar Europa – Non gestiamo invece noi quello del video-poker. Non avevamo telecamere nel locale ma ora correremo ai ripari”
lunedì 2 Ottobre 2017 - Ore 12:23
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

Hanno divelto l’inferriata a protezione della finestra che si trova ad almeno 2 metri di altezza in un cortiletto affacciato su viale Cavallotti. Sono entrati nei locali del ‘Bar Europa’, per portarsi via il registratore di cassa con l’incasso di ieri ed hanno forzato anche il cassettino di una slot machine dove confluiscono le monete, per depredarne tutto il contenuto. I banditi sono fuggiti indisturbati senza toccare bottiglie e cioccolatini.

Il furto messo a segno tra le 4 e le 5 di stamattina nel caffè di Viale Cavallotti al momento è senza colpevoli, ma i carabinieri, che hanno già avviato le indagini, avrebbero rilevato una impronta proprio sulla slot violata. La stima dei danni e del bottino sono ancora in corso ma non sembrano inferiori ai 1400 euro.

“Nella cassa avevamo lasciato l’incasso della giornata di ieri – racconta la titolare di Bar Europa – Non gestiamo invece noi quello del video-poker, di competenza della ditta proprietaria. Nel nostro locale non è installato alcun sistema di videosorveglianza, ma certo, dopo questo primo furto, correremo ai ripari. Sebbene la finestra utilizzata per introdursi nel locale sia vicino a una palazzo, nessuno si è accorto di nulla stanotte”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X