facebook rss

L’appello della Croce Gialla
colpisce al cuore:
donate le bici per i gemellini

ANCONA – I volontari avevano chiesto un aiuto per realizzare il sogno dei due bambini di 4 anni, orfani di entrambi i genitori. Consegnate nel pomeriggio i regali frutto della generosità di tante famiglie e altri giocattoli frutto della raccolta saranno donati ai bambini in difficoltà
venerdì 6 Ottobre 2017 - Ore 18:28
Print Friendly, PDF & Email

I due bambini nella sede della Croce Gialla di Ancona dove hanno ricevuto in dono le tanto desiderate bici

Il cuore grande della città ha risposto all’appello della Croce Gialla di Ancona. Nel pomeriggio, nella sede di via Ragusa, i volontari hanno consegnato ai due piccoli di 4 anni le due biciclette nuove di zecca ricevute in dono da una donna di Ancona. Nell’occasione, l’associazione ha consegnato giocattoli, abbigliamento e generi di prima necessità al tutore che si sta prendendo cura dei due gemellini di 4 anni, orfani di entrambi i genitori. Tante le famiglie anconetane che hanno animato questa gara di solidarietà lanciata dalla Croce Gialla in sostegno dei due piccoli gemelli. L’appello è stato raccolto da così tante persone, al punto tale che all’associazione sono arrivate altre biciclette. Per questo motivo, i volontari si sono attivati per distribuirle ad altre famiglie in difficoltà. Lunedì queste biciclette verranno portate ad un istituto scolastico di Ancona centro, dove la direttrice non ha esitato a mettere i volontari in contatto con le famiglie. Inoltre, la parrocchia del Sacro Cuore di via Maratta ha deciso di aiutare i gemellini inserendo la loro famiglia nell’elenco degli aventi diritto al pacco mensile con generi di prima necessità.

Gemellini senza genitori, l’appello della Croce Gialla: “Aiutateci a regalare una bici”

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X