facebook rss

Si sdraia sui binari
muore travolto dal treno

MONTEMARCIANO – La tragedia si è consumata attorno alle 13.40, all’altezza della frazione Marcianella. Vittima un 44enne di Chiaravalle, ha lasciato un biglietto per chiedere di perdonare il gesto
mercoledì 18 Ottobre 2017 - Ore 15:11
Print Friendly, PDF & Email

Polizia, carabinieri e vigili del fuoco sul luogo dell’incidente

 

Si sdraia sui binari al passaggio del treno e viene travolto dall’Eurostar in corsa. E’ morto sul colpo un uomo 44enne di Chiaravalle. Sulla volontarietà del gesto non ci sono dubbi: la polizia ferroviaria ha ritrovato nella sua auto, parcheggiata alla stazione ferroviaria di Marina di Montemarciano, un biglietto in cui chiedeva scusa alla sua famiglia per aver perso la battaglia contro il male di vivere. Il dramma è accaduto attorno alle 13.40, nei pressi della stazione di Marina di Montemarciano, all’altezza della frazione Marcianella. La vittima è un uomo, investito da un treno Eurostar 8818 diretto a nord. La linea ferroviaria è stata subito interrotta in entrambe le direzioni per poter permettere gli accertamenti del caso. In volo si è anche elevata un’eliambulanza, tornata però indietro vuota, non c’era nulla da fare per il 44enne. Il corpo è stato trovato privo di vita. Sul posto, gli agenti della Polfer, della Scientifica, i carabinieri e una pattuglia del commissariato di polizia di Senigallia. L’uomo viveva da solo con i suoi genitori, single e senza figli, soffriva di crisi depressive. Vicino al suo corpo straziato dal passaggio del treno, gli agenti hanno ritrovato le chiavi dell’auto, parcheggiata alla stazione di Marina di Montemarciano. I macchinisti hanno raccontato di aver visto l’uomo sdraiato a terra ma di non essere riusciti ad evitare l’impatto. L’Eurostar è riuscito ad arrestare la sua corsa solo diverse centinaia di  metri più avanti in direzione nord, all’altezza di Marzocca. Attorno alle 17, dopo circa 3 ore dall’incidente, è stata ripristinata la circolazione lungo la linea Adriatica su entrambe le direzioni.

 (Servizio aggiornato alle 19.45)

(foto Giusy Marinelli)

Il treno ha arrestato la sua corsa a Marzocca

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X