facebook rss

Città di Castello
ha la meglio su Fabriano

RUGBY - Il prossimo appuntamento domenica in casa, nel campo di via Romagnoli contro Terni
lunedì 30 ottobre 2017 - Ore 18:47
Print Friendly, PDF & Email

La squadra fabrianese in campo contro Città di Castello

 

Un brutto risultato, 41 a 7, per Fabriano Rugby piegato da Città di Castello. Qualche acciacco di troppo e tante imprecisioni nei momenti decisivi uniti alla fiera presenza in campo dei padroni di casa: questa l’estrema sintesi della partita. Ottima la partenza dei “rossi” fabrianesi che durante le prime fasi di gioco hanno messa in seria difficoltà il quindici padrone di casa. Occasioni però non concretizzate per imprecisioni e per un’ottima difesa da parte dei padroni di casa. Dopo un primo periodo di sbandamento il Città di Castello rialzava la testa, mettendo alla corde la difesa del Fabriano Rugby, che subiva una meta (non trasformata) al decimo minuto del primo tempo. Rabbiosa la reazione ospite, con una “marea rossa” intenzionata a recuperare lo svantaggio. Pressione intensa, presenza costante nella metà campo ospite e break vincente del capitano Lombardi al trentesimo. Meta in mezzo ai pali trasformata da Pirliteanu. 5 a 7 per Fabriano.  Ma la reazione del Città di Castello allo svantaggio è stata altrettanto rabbiosa: due mete nel giro di pochissimi minuti e divario allargato al 15 a 7. Risultato al termine del primo tempo. Secondo tempo subito in salita per i Fabrianesi che subiscono 2 mete ad inizio ripresa che inceppano la macchina da gioco, fino a quel momento piuttosto convincente. Cerca una reazione il quindici della città della carta, ma le soluzioni trovate durante la prima frazione di gioco non riescono più a premiare la buona volontà dei ragazzi di Morichelli. Un paio di gialli e qualche acciacco di troppo spianano la strada alla volata dei padroni di casa che chiudevano le ostilità con l’ultima meta di giornata all’ottantesimo (poi trasformata). 41 a 7 il risultato finale. Per il Città di Castello mete di Nicola e Gregorio Bacinelli, Dimed, Squartini, Notarianni, Franchi e Rossi. Tre le trasformazioni di Ortalli.

Fabriano Rugby: Michelangeli, Coniguardi, Coscia, Lombardi, Ramadoro, Pirliteanu, Testa, Santini, Ragni Mobbili, Tartarelli, Nigro, Morichelli, Battistoni e Tola. A disposizione: Cernicchi, Ciaboco, Ferretti, Maccari e Centraco. Allenatore: Morichelli

Città di Castello: Alessandrini, Bacinelli, Dimed, Franchi, Ortalli, Notarianni, Rocci, Bacinelli, Floridi, Giorni, Pasqui, Selvi, Castiglia Kolya, Romanelli e Ciotti. A disposizione: Squartini e Manfroni. Allenatore: David Stewart Watson.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X