facebook rss

Circolo Antognini in lutto
per la morte dell’artista Riccardo Sardelli

ANCONA – La notizia della scomparsa del 45enne si è diffusa solo nel fine settimana, negli ultimi anni il pittore e poeta si era isolato, fermando anche l'attività artistica
domenica 19 Novembre 2017 - Ore 15:54
Print Friendly, PDF & Email

 

Circolo culturale Antognini in lutto per la morte di Riccardo Sardelli. Il 45enne pittore e poeta anconetano è stato trovato senza vita ad Arcevia lo scorso primo novembre, ma la notizia della sua scomparsa si è diffusa in città solo nel fine settimana, ad esequie già compiute. Sardelli ha esposto le sue opere all’interno delle mostre del circolo fino al 2014 sia al Rettorato, sia all’atelier dell’Arco Amoroso, prima di essere segnato da un buio interiore sempre più forte, che lo ha portato ad isolarsi ed evitare anche l’attività artistica. Una serie di lutti e dolori hanno segnato Riccardo, con la scomparsa della madre e del padre a poco tempo di distanza uno dall’altro, aggravati dalla perdita del lavoro come magazziniere alla Farfisa. Riccardo da tempo aveva chiuso profilo Facebook e il suo sito internet dove venivano ospitate le opere, tra cui i video realizzati mentre declamava i versi pubblicati nella raccolta “Gli spiriti del sole”. Sardelli lascia la sorella Monica. Tanti i messaggi di cordoglio della comunità artistica locale, l’amico Andrea Ansevini ha dedicato una poesia al 45enne deceduto troppo presto.

Una delle opere di Sardelli condivise dai colleghi del circolo Antognini

Il Circolo Carlo Antognini deciderà nelle prossime settimane come meglio poter omaggiare il suo iscritto all’interno della prossima mostra, prevista a gennaio.

La poesia dedicata a Sardelli da Andrea Ansevini

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X