facebook rss

Al casello di Foggia con
moto e bici rubate ad Ancona:
due ladri in arresto

OPERAZIONE – I due pregiudicati di Cerignola sono stati scoperti dai carabinieri di ritorno da un raid nel capoluogo marchigiano, mentre trasportavano i mezzi rubati
martedì 21 Novembre 2017 - Ore 19:03
Print Friendly, PDF & Email

Un posto di blocco dei carabinieri (foto d’archivio)

 

Escono dall’A14 al casello di Foggia con a bordo del furgone due moto e una bici rubata ad Ancona. Arrestati in flagranza di reato dai carabinieri del nucleo radiomobile di Foggia due pregiudicati di Cerignola di 19 e 31 anni. I due erano di ritorno dopo un raid compiuto sul territorio anconetano, dove erano riusciti a rubare due moto di grossa cilindrata e una mountain bike, tutti trasportati su un furgone noleggiato, ma ad attenderli all’uscita del casello hanno trovato i militari. I furti erano stati denunciati ai carabinieri del comando provinciale di Ancona durante il mese di novembre. I due adesso sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa del giudizio con rito direttissimo e dovranno rispondere e difendersi avanti al gip del tribunale di Foggia dell’accusa di furto aggravato in concorso.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X