facebook rss

Caccia al ladro, un denunciato:
sorpreso a violare
il divieto di ritorno in città

ANCONA – I carabinieri hanno aumentato i controlli contro l'ondata di furti. Sorpreso a passeggio in centro un uomo che era già stato raggiunto da un foglio di via obbligatorio
giovedì 23 novembre 2017 - Ore 19:56
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Aumentano i controlli contro l’ondata di furti che ha colpito la città nelle ultime settimane, il comando provinciale dei carabinieri ha messo in atto servizi speciali per vigilare su Ancona, soprattutto in vista delle prossime feste. Sulla strada sono state impiegate più di 10 pattuglie, compresi numerosi uomini in servizio con abiti civili, identificate 300 persone. Durante i controlli di stamattina, i militari hanno sorpreso un uomo di origine campana che stava tranquillamente passeggiando in piazza Roma, nonostante fosse già stato raggiunto da un divieto di ritorno in città per precedenti reati. L’uomo è stato denunciato. I controlli straordinari continueranno per l’intero periodo natalizio, con particolare attenzione agli obiettivi sensibili, esercizi commerciali, ai luoghi di culto ed ai soggetti sottoposti a misure di prevenzione e sicurezza.

La sfida dei ladri acrobati alla città: ancora tre colpi, quaranta furti a segno E’ caccia a tre uomini e al basista

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X