facebook rss

Il gusto della solidarietà:
alla cena evento con Uliassi
donati 10mila euro

ANCONA – La serata di raccolta fondi a favore della fondazione Dante Paladini Onlus per finanziare un centro Nemo nella cura di malattie neuromuscolari
sabato 25 novembre 2017 - Ore 18:16
Print Friendly, PDF & Email

Roberto Frullini intervistato dal conduttore della serata, Gigio Brecciaroli di Radio Arancia

 

Grande successo per il charity event “Il gusto della solidarietà” al Sui Club di Ancona a favore della Fondazione dr. Dante Paladini Onlus, attiva nelle Marche dal 2008 nel settore delle malattie neuromuscolari. La comunità marchigiana ha risposto anche quest’anno con grande calore all’appello con una solidarietà dimostrata concretamente con tanta partecipazione e con ben oltre 10 mila euro raccolti durante la serata che contribuiranno alla realizzazione di un Centro Clinico Regionale Nemo specializzato nella cura delle malattie neuromuscolari. “Tre anni fa, in questa stessa serata,- ha dichiarato Roberto Frullini Presidente della Fondazione Paladini- la necessita di avere un Centro Clinico Nemo nelle Marche per i malati neuromuscolari era un grido d’aiuto, oggi è una realtà sempre più vicina. Grazie a voi al vostro sostegno, all’impegno dei collaboratori e all’attenzione degli interlocutori istituzionali che abbiamo trovato nel nostro cammino, si prevede l’apertura del Centro per il prossimo anno.” A confermare l’impegno della Regione, il Presidente del Consiglio della Regione Marche Antonio Mastrovincenzo ha detto “Subito dopo l’approvazione della legge regionale prevista per gennaio 2018 si partirà con le procedure per l’apertura del Centro Nemo che vedrà la luce entro l’estate prossima; un risultato che fino a qualche tempo fa sembrava insperato e che oggi è diventato una concreta realtà.” Tra i presenti che stanno lavorando alla realizzazione del Centro, la dott.ssa Lucia Di Furia dirigente del servizio Sanità della Regione Marche, Michele Caporossi, Direttore generale dell’Azienda Ospedali Riuniti di Ancona, e tanti medici e collaboratori. La serata organizzata da Diletta Bugaro, dallo chef pluristellato Mauro Uliassi e da Cristina Tilio dell’agenzia Format, grazie al contributo del noto imprenditore delle Energie Rinnovabili Antonello Ieffi e dei tanti imprenditori e artisti che hanno aderito all’iniziativa, ha proposto agli ospiti un fantastico un viaggio nel gusto e nella solidarietà con format culinario ricco di passione e di inventiva “Uliassi street good” accompagnato dai meravigliosi dolci di Paolo Brunelli.

La grafologa Mirka Cesari con il dg dell’ospedale di Torrette Michele Caporossi

Tra i tanti ospiti e personaggi presenti anche l’attrice Jessica Laurenza, la stilista romana Monica La Barbera che ha offerto un esclusivo meraviglioso abito da sera per la lotteria, e il soprano brasiliano Andrea Ferreira, che, con la sua splendida voce, ha regalato ai presenti un “brindisi” con la celebre aria della Traviata.
Tra gli applausi, la celebre grafologa della televisione Mirka Cesari ha analizzato la grafia del Presidente Antonio Mastrovincenzo e di Michele Caporossi. Tra gli imprenditori che hanno supportato la serata Massimo Sopranzi che ha raccontato il suo nuovo e importante progetto per il sociale: una clinica mobile dentale, un servizio a domicilio per tutti coloro che hanno difficoltà motorie.
Una serata musicale di grande divertimento condotta dall’istrionico Leo Maculan che con la sua ammaliate e versatile voce accompagnata da Emanuele Filanti alla tastiera e Danilo Brugnini alla batteria ha trascinato i presenti sulle note delle più famose canzoni italiane e internazionali fino a tarda notte.

Entro l’estate il Centro Nemo a Torrette, scatta la corsa alla solidarietà della Fondazione Paladini

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X