facebook rss

Ginnastica Fabriano
espugna lo scudetto

FABRIANO - La ginnastica fabrianese è prima nella classifica nella finale di A1 del campionato di ritmica, tenuto alla Kioene Arena di Padova. Prime sul podio le farfalle fabrianesei, il campionato italiano è loro
domenica 26 Novembre 2017 - Ore 09:53
Print Friendly, PDF & Email
foto Massimo  Pompilii

foto Massimo Pompilii

Si è saputa solo nella tarda serata di ieri la classifica generale. L’ultima tappa del campionato italiano di ritmica era a Padova, e la Ginnastica Fabriano non ha deluso. Arrivava a Padova da capo-classifica, ed ha confermato il titolo aggiudicandosi quello di è campionessa d’Italia. Dopo l’exploit in casa del 28 ottobre scorso e il secondo posto a Desio e a Prato, la Ginnastica Fabriano si conferma sul primo gradino con il totale di 99.000 punti davanti all’Armonia d’Abruzzo (96.950) e alla Raffello Motto (93.350).

Si aspettava da tempo, nella città che ha fatto grande la Ginnastica Ritmica grazie all’assidua e professionale passione delle allenatrici Julieta Cantaluppi e Kristina Ghiurova per questo primo scudetto nella storia della società sportiva fabrianese. Un altro primato per Fabriano, oltre allo scudetto nel palma res 2017, è il punteggio parziale di 18.750 alla palla per Milena Baldassarri, il più alto di tutta la gara dopo il 19.000 di Dina Averina. Nella classifica A1 dietro a Fabriano in testa con 94 punti speciali, si piazzano le teatine (85) e l’Udinese di Alexandra Agiurgiuculese, in ritardo di appena due punti sulle abruzzesi guidate dalla campionessa iridata Averina. (S.B.)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X