facebook rss

La Vela Ancona strappa
un punto a Camogli

PALLANUOTO A2 MASCHILE - Pareggio prezioso e meritato al termine di una partita dura ed equilibrata
domenica 3 Dicembre 2017 - Ore 19:45
Print Friendly, PDF & Email

Davide Cesini

 

La Vela Ancona coglie un prezioso e meritato punto in Liguria pareggiando 5-5 a Camogli. Partita equilibratissima, come dimostrano i parziali di gioco, con i dorici di Igor Pace sul 2-2 al cambio di campo – primo vantaggio di parte anconetana, secondo di parte camogliese – quindi per due volte avanti nel terzo parziale con altrettante realizzazioni da parte del mancino Cesini. Il Camogli ricuce lo strappo nell’ultimo tempo e passa anche a condurre sul 5-4, prima della rete conclusiva siglata da Diego Bartolucci, ancora in superiorità numerica, a sancire l’equilibrio di tensione e agonismo su cui è vissuta la gara per quattro tempi. Ecco il match nelle parole del tecnico anconetano, Igor Pace: “E’ stata una partita dura come ci aspettavamo. Ai punti, come si dice, potrebbero aver vinto loro, visto che hanno tirato tanto, ma Edoardo Bartolucci ci ha tenuto in piedi tutta la gara parando benissimo. Abbiamo giocato una partita di grande compattezza, da squadra, nuotando tanto, abbiamo capitalizzato tutto quello che ci siamo costruiti, e alla fine non avremmo meritato la sconfitta, visto che abbiamo avuto sia le occasioni per vincerla che rischiato di perdere. Sono stati tutti bravissimi, difficile trovare difetti a questa prestazione, la prova di Pantaloni, il gol in controfuga di Dipalma, Davide Cesini con due reti e sempre tanta qualità, Diego Bartolucci pronto al gol nella situazione del definitivo pareggio. Abbiamo sofferto il metro di giudizio arbitrale sui centri. E peccato per la definitiva di Pantaloni per proteste, nel finale. Però sono contento. In questo campo difficile, per noi Camogli anche lo scorso anno è stato durissimo, ho visto da parte della mia squadra un salto di mentalità, una prestazione di personalità in una vasca storica in cui abbiamo saputo dire la nostra sino in fondo”.

Spazio Rari Nantes Camogli 1914-Vela Nuoto Ancona 5-5 (1-1, 1-1, 1-2, 2-1)

Spazio RN Camogli 1914: Gardella, Beggiato 2, Iaci 1, Antonucci, Molfino, Spigno, Guenna, Solari 1, Cocchiere, Gatti, Molinelli, Cuneo 1, Barattini. All. Magalotti.

Vela Nuoto Ancona: Bartolucci E., Casieri, Pugnaloni, Pantaloni 1, Baldinelli, Cesini 2, Simo, Dipalma 1, Barillari, Bartolucci D. 1, Sabatini, Pieroni, Alessandrelli. All. Pace I.

Arbitri: Centineo e Schiavo.

Note: sup. num. Camogli 4/11, Vela 3/6; espulso per comportamento scorretto Pantaloni a 7’37” del IV t.; uscito per limite di falli: Pugnaloni nei IV t.; spettatori: 100 circa.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X