facebook rss

Valanga azzurra in Veneto,
Falconara batte Thiene
e rialza la testa

FUTSAL FEMMINILE SERIE A – Il poker della brasiliana Lidu, tripletta di capitan Luciani e le reti di Sevilla e Shai riportano alla vittoria il Città di Falconara
domenica 3 Dicembre 2017 - Ore 18:35
Print Friendly, PDF & Email

La “giocatrice della partita”, Lidu

 

Quattro reti della brasiliana Lidu. Capitan Luciani che festeggia con una tripletta il suo arrivo in vetta nella storia Citizens: ora è la giocatrice con il maggior numero di presenze in serie A con la maglia del Città di Falconara. Più le firme di Sevilla e Shai a completare l’opera. È una valanga azzurra quella che si abbatte sulle vicentine del Thiene nel sabato di anticipi della 13esima giornata di seria A. Al Palasport di Zané finisce 1-9 per le marchigiane. Le venete reggono fino al 5′ del primo tempo, poi non ce n’è più con Falconara che conferma gli ampi progressi dimostrati nelle ultime gare di campionato. Apre le marcature proprio Lidu che dopo 15 secondi di gioco ruba palla sulla tre quarti avanza e fulmina il portiere avversario con un gran tiro. Le rossonere thienesi non ci stanno e al 5′ pareggiano il conto con Puttow che riceve da fallo laterale e lascia partire un missile sul secondo palo. Falconara pressa alto e concede poco alle avversarie.

Sofia Luciani

L’1-2, all’8′, è frutto di un’azione insistita della Luciani sulla destra con palla in mezzo e Lidu a risolvere in mischia. Rispetto alla gara di domenica scorsa è un altro Città di Falconara: più quadrato, più preciso e con l’altra carioca Shai più sicura al centro degli schemi impartiti da mister Neri. Suo il tiro all’11’ che, non trattenuto da Famà, viene ribattuto in gol da capitan Luciani. Nel finale di parziale arrivano anche la terza rete di Lidu e l’1-5 firmato da Sevilla con un pregevole pallonetto sull’uscita del portiere. Nella ripresa le Citizens ripartono a testa bassa. Dopo appena 45 secondi la solita Lidu fa quaterna concludendo un’azione tra Shai e Luciani. Mister Serandrei, nel tentativo di recuperare, usa la carta del portiere di movimento. Mossa subito castigata da Lidu che ruba palla e fa volare capitan Luciani per un appoggio facile facile. Preso il largo le marchigiane possono gestire la partita. Il quinto di movimento crea pressione ma i pericoli dalle parti di Brugnoni non impensieriscono. Arrotonda il punteggio Shai con un bel diagonale in area avversaria e poi Luciani, a un paio di minuti dallo scadere, fissa lo score sull’1-9. Nel finale c’è spazio anche per l’esordio in Serie A della juniores, classe ’99, Gloria Scatizza. «La classifica diceva che era una gara alla nostra portata – commenta mister Neri al termine del match – ma le partite bisogna vincerle sul campo. Siamo scesi bene in campo e questo ci ha consentito di avere la strada spianata. Le ragazze sono state brave a incanalare la partita sui binari che avevamo pensato. Ora ci attendono le sfide contro Fasano e Montesilvano. A parte la partita contro la Rambla, dove al di là della vittoria c’è stata una flessione, la squadra sta dimostrando di crescere di partita in partita. Stiamo gestendo bene le situazioni ma non credo che sia importante la singola partita quanto il lavoro che si continua a fare. Confidiamo in un pronto rientro di Corin Pascual. Tutti sanno che per noi è una pedina fondamentale. È in ripresa e seguita dal nostro staff medico. Ci fidiamo ciecamente: attendiamo un loro ok».

Città di Thiene 1
Città di Falconara 9

Thiene: Famà, Puttow, Canaglia, Perez Pereira, Maddalena; Cogo, Bisogni, Molon, Bettiati, Zampieri. All. Serandrei.

Falconara: Brugnoni, Luciani, Sevilla, Shai, Lidu; Bernotti, Scatizza, Scaloni, Pascual, Rossi. All. Neri.

Arbitri: Castellino e Voltarel (Treviso). Crono: Corniglia (Vicenza).

Reti: 15” pt Lidu (F), 5′ 43” pt Puttow (T), 8’03” pt Lidu (F), 11′ 37” pt Luciani (F), 18′ 49” pt Lidu (F), 19′ 08” pt Sevilla (F); 45” st Lidu (F), 9′ 50” st Luciani (F), 16′ 51” st Shai (F), 17′ 25” st Luciani (F).

Note: ammonita Sevilla (F).

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X