facebook rss

Fabriano ginnastica,
ancora podio per la serie C

RITMICA - Due bronzi e un argento per le farfalline delle serie C1, C2, C3. Questi i risultati delle finali di campionato al PalaGuerrieri
Print Friendly, PDF & Email

I campionati serie C di ritmica si sono tenuti a Fabriano l’1, 2 e 3 dicembre

 

La squadra fabrianese di serie C1 è seconda dopo l’Aurora Fano. Da sinistra Melany Muscella, Alessia Starace, Serena Ottaviani

 

di Sara Bonfili

Si sono chiuse le finali delle serie C di ginnastica ritmica a Fabriano, tenutesi al PalaGuerrieri, l’1, 2 e  la mattina del 3 dicembre. Ginnastica Fabriano, neoeletta campionessa della serie A, è stata la società organizzatrice. Un tutto esaurito di pubblico che è arrivato in città per seguire tutte le ginnaste nazionali dei piccoli attrezzi, che hanno superato nel corso dell’anno le fasi regionali e le difficoltà della zona tecnica. E queste finali non hanno lesinato glorie per Fabriano, che ha raggiunto ancora il podio in tutte e tre le categorie. La squadra delle “farfalline” C1 – sono ginnaste che hanno tra gli i 8 ai 12 anni –  ha conquistato il secondo posto in podio con Alessia Starace, Melany Muscella e Serena Ottaviani, dopo la squadra oro Aurora Fano (società già vincitrice della serie B, svoltasi al PalaGuerrieri), e lasciando al terzo posto Gymnasium Ginnastica.

La squadra di Serie C2, in gara con Nicole Baldoni, Anastasia Crocione, Asia Campanelli e Valentina Scotto conquista il terzo posto. Prima è stata la Ginnastica Rimini, seconda Gymnasium Ginnastica.  Mentre per la squadra di C3, composta da Gaia Mancini, Elisa Paciotti, Virginia Tittarelli ed Eleonora Guidarelli, è arrivato un terzo posto a parimerito con l’Armonia d’Abruzzo, con 34,900 punti. Il primo posto è stato conquistato dalla Raffaello Motto e il secondo dalla Gymnica Anthea. Applausi per la società di casa nostra che ha raggiunto il top anche con le farfalline.

Per la c2, da sinistra Valentina Scotto, Nicole Baldoni, Asia Campanelli,
Anastasia Crocione

 

A parimerito con le abruzzesi le fabrianesi sul terzo scalino del podio C3: da sinistra Elisa Paciotti Gaia Mancini, Virginia Tittarelli, Eleonora Guidarelli


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X