facebook rss

Cambio al vertice del Noe,
De Santis nuovo comandante

ANCONA - Il tenente ha lasciato il comando del Norm della Compagnia carabinieri di Senigallia per assumere quello del Nucleo operativo ecologico di Ancona
Print Friendly, PDF & Email

Antonio De Santis

 

Cambio al vertice del Noe, il Nucleo operativo ecologico dei Carabinieri di Ancona. Il maggiore Vincenzo Marzo assumerà il comando della compagnia Carabinieri di Giulianova, e viene sostituito dal tenente Antonio De Santis, 43 anni, nato a Roma ma di origini abruzzesi. De Santis lascia il comando del Nucleo Operativo Radiomobile di Senigallia per il Noe, dove si occuperà della vigilanza, prevenzione e repressione delle violazioni ai danni dell’ambiente commesse nelle Marche. L’ufficiale, che proviene dal ruolo marescialli, è sposato ha due figli, è insignito dell’onorificenza di Cavaliere al merito della Repubblica ed è laureato in Scienze della Sicurezza e in Giurisprudenza. Si è arruolato nell’Arma dei Carabinieri nel 1994 e oltre che nelle Marche ha prestato servizio nel Lazio e in Calabria. Ha guidato il Norm di Senigallia da agosto 2013 a novembre 2017. Sulla spiaggia di Velluto si è dedicato al mantenimento dell’ordine e della sicurezza pubblici, nonchè al contrasto della criminalità predatoria e alla lotta al traffico illecito di sostanze stupefacenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X