facebook rss

Si asfalta con il gelo in via Conca,
Torrette si blocca

ANCONA – Corsa contro il tempo per completare la nuova rotatoria entro Natale. Mercoledì 20 dovrebbero concludersi i lavori, mancherà solo il tappetino d'usura da stendere in primavera. Ma intanto il cantiere continua a provocare disagi alla viabilità
Print Friendly, PDF & Email

 

Attesa, invocata e infine criticatissima: è la rotatoria all’incrocio tra via Conca e via Tenna. Ultimi giorni per completare il cantiere prima di Natale, operai al lavoro sull’asfalto anche con le basse temperature di questi giorni. Puntuali sono scattati anche oggi i disagi per la viabilità. Auto in coda in direzione via Flaminia fino all’ospedale regionale, forte la rabbia degli automobilisti contro l’opera viaria che avrebbe dovuto decongestionare la circolazione del quartiere nord, e invece attualmente la sta solo peggiorando. Sotto accusa anche il semaforo all’incrocio con via Esino: eliminato quello di via Tenna, resta un altro stop a pochi metri di distanza, causando spesso l’incolonnamento delle auto proprio all’interno della nuova rotatoria. Giudizio definitivo rinviato a fine dei lavori: se il programma del cantiere procederà senza contrattempi, già mercoledì 20 dicembre la rotatoria sarà completamente percorribile, sia in direzione ospedale, sia in direzione via Flaminia.

(foto Giusy Marinelli)

Aperta al traffico in direzione via Flaminia la nuova rotatoria di Torrette

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X