facebook rss

Allestiscono un tavolo da picnic
con eroina e siringhe

ANCONA – I due sospetti sono stati sorpresi ieri pomeriggio dalle “pantere” della questura mentre in un giardinetto di via Fabriano cercavano di dare il via al party a base di droga
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Improvvisano un pic nic, ma invece di bottiglie e bicchieri tirano fuori l’eroina: scoperti e denunciati dalla polizia due tossicodipendenti. È successo ieri pomeriggio, quando le Volanti hanno intercettato lungo via Colombo due soggetti già conosciuti dalle forze dell’ordine. Li hanno seguiti per qualche metro, fino a che la coppia non ha raggiunto un piccolo giardino di via Fabriano. Qui, i due hanno allestito un tavolino. I poliziotti pensavo potesse trattarsi di un aperitivo improvvisato. In realtà, sul tavolo sono stati appoggiati un fondo di bottiglia, un accendino, qualche siringa e due involucri termosaldati che contenevano eroina. Entrambi sono stati fermati immediatamente e denunciati per detenzione di sostanze stupefacenti.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X