facebook rss

Sara Giannini, rinnovato l’incarico
da «esperta di economia»

REGIONE – Ancora 12 mesi da consulente a palazzo Raffaello per l’ex assessore. Il primo contratto risale al 2015
mercoledì 3 Gennaio 2018 - Ore 17:21
Print Friendly, PDF & Email

Un altro anno da «esperta di economia» in Regione per Sara Giannini. L’incarico dell’ex assessore è stato rinnovato di nuovo nei giorni scorsi dal governatore Luca Ceriscioli, per un compenso di 55.168,92 lordi. Una spesa complessiva a carico di palazzo Raffaello di circa 72mila euro. Più eventuali spese se Giannini utilizzerà la sua auto per motivi di lavoro. La motivazione nel provvedimento che proroga l’incarico: «Sara Giannini ha notoria e riconosciuta competenza nel settore economico, avendo maturato una ventennale esperienza come amministratore nella pubblica amministrazione, formatasi a livello regionale, nazionale e internazionale, impegnandosi prioritariamente sui temi dello sviluppo e della programmazione economica, instaurando anche con varie associazioni di categoria e imprese un rapporto di forte collaborazione, specialmente sull’attività di sostegno del made in Italy per la tutela delle produzioni locali, come si evince dal curriculum presentato in data 20 luglio 2015». Giannini ricopre l’incarico dal 2015. Tutto era iniziato, tra un mare di polemiche, con un contratto di 5 mesi, poi ogni volta rinnovato. Se questa proroga è destinata a durare, dipenderà anche dalle sorti politiche dell’ex assessore. Giannini infatti è tra le papabili per un posto in Parlamento (leggi l’articolo).

Sara Giannini, rinnovato l’incarico da consulente economico

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X