facebook rss

Sospetta intossicazione
da monossido di carbonio:
in quattro finiscono a Torrette

ANCONA – L'allarme lanciato in via Togliatti nel pomeriggio, sul posto i vigili del fuoco, la Croce Gialla e la Croce Rossa per trasportare gli occupanti della abitazione
domenica 14 Gennaio 2018 - Ore 20:25
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Chiamano i vigili del fuoco temendo una fuga di gas, quattro persone sono state trasportate a Torrette per una sospetta intossicazione da monossido di carbonio. L’allarme è stato lanciato nel tardo pomeriggio da via Togliatti ad Ancona. A lamentare lo stato di stordimento tipico delle esalazioni nocive è stato uno degli occupanti dell’abitazione al civico 32. Immediato l’intervento di vigili del fuoco per monitorare l’impianto di riscaldamento e il personale medico sanitario per controllare le condizioni dei residenti. Per accertamenti sono stati trasportati all’ospedale regionale dalla Croce Rossa e dalla Croce Gialla quattro persone: padre e figlio, una donna di 98 anni e la badante che la segue. Le loro condizioni non sono gravi.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X