facebook rss

Lardini a caccia di punti
nella tana della Liu Jo

PALLAVOLO FEMMINILE SERIE A1 - A sostenere le neopromosse saranno tantissimi tifosi della curva che raggiungeranno Modena con pullman e mezzi privati. Coach Nica: "Sfida importante per noi"
sabato 27 Gennaio 2018 - Ore 12:33
Print Friendly, PDF & Email

La curva della Lardini

 

Nel tempio del volley italiano per iniziare a raccogliere anche lontano dal PalaBaldinelli. Nel suo cammino irto di insidie, la Lardini si rimette in viaggio con direzione Modena per affrontare domani (ore 17) al PalaPanini la Liu Jo Nordmeccanica, unica formazione ad aver battuto la capolista Imoco Conegliano in questa stagione. “Per noi è una gara importante – ammette l’allenatore della Lardini, Giuseppe Nica – nella quale provare a fare risultato, al di là di chi sta dall’altra parte della rete, pur consapevoli di affrontare un’avversaria con grande qualità. Stiamo giocando contro tutte squadre forti, anche se probabilmente gli ultimi nostri risultati hanno fatto crescere un po’ la considerazione nei nostri confronti e siamo maggiormente sotto esame. La mia curiosità è vedere come sapremo reagire a questa differente pressione”. La formazione filottranese troverà una Liu Jo Nordmeccanica con un volto decisamente differente rispetto a quello del girone di andata. A cominciare dalla guida tecnica da inizio dicembre in mano a Marco Fenoglio, l’allenatore dello scudetto di Novara. Un altro “pezzo” di tricolore è arrivato sotto la Ghirlandina con l’olandese Pietersen (già in rosa invece la croata Barun-Susnjar), oltre all’ex Legnano Mingardi e alla statunitense Abbott (che però potrà essere tesserata solo a febbraio). “E’ una squadra indubbiamente forte, ma è pur vero che per noi che siamo ultimi tutte le altre formazioni fanno aumentare la difficoltà della partita, altrimenti non saremmo in questa posizione. In questo momento abbiamo la necessità di giocare al massimo del nostro potenziale, entrare in campo con la giusta determinazione e non essere rinunciatari. Mi piacerebbe rivedere la Lardini di Conegliano, perché non era affatto facile giocare quel giorno al PalaVerde, e non la squadra degli ultimi tre set contro Scandicci. Sono convinto che possiamo dimostrare ciò che valiamo”. Nella Lardini due le ex: Nicole Gamba e Lana Scuka, entrambe in maglia Liu Jo nella stagione 2015/2016.

ARBITRI. A dirigere il match del PalaPanini saranno Ilaria Vagni e Rocco Brancati, al video check Fabio Pasquali, segnapunti referto elettronico Mattia De Crescenzo.

TIFOSI. Un pullman e numerosi mezzi privati: saranno in tanti a seguire Negrini e compagne a Modena, una ennesima testimonianza di vicinanza e affetto verso la Lardini.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X