facebook rss

Scontro tra due tir:
camionista incastrato tra le lamiere
È grave a Torrette (Video)

INCIDENTE - I due mezzi pesanti hanno impattato all'altezza dell'incrocio che separa la statale dall'A14. I vigili del fuoco hanno lavorato oltre un'ora per liberare uno dei due conducenti. Forti disagi al traffico
Print Friendly, PDF & Email
L'intervento dei vigili del fuoco per estrarre il ferito dall'abitacolo del camion

L’incidente nei pressi del casello di Ancona nord

 

Hanno impattato violentemente sulla rampa che divide la statale 76 dal casello di Ancona nord: due tir coinvolti e un camionista incastrato tra le lamiere. L’uomo, 55enne di nazionalità albanese, dopo essere stato liberato dai vigili del fuoco e soccorso dal personale sanitario, è stato trasportato d’urgenza con l’elisoccorso all’ospedale di Torrette. Le sue condizioni sono state giudicate gravi, ma non sarebbe in pericolo di vita. Ferito anche l’altro conducente, ma in maniera lieve. Disagi al traffico. È ancora chiuso lo svincolo della statale per Ancona nord e quello che porta in direzione del capoluogo. L’incidente si è verificato poco prima delle 13. Lo schianto è avvenuto proprio sul crocevia a due corsie che si apre tra il casello e la statale 76, a Castelferretti. L’impatto è stato devastante. Per cause ancora in corso di accertamento, i due mezzi pesanti si sono scontrati frontalmente. In maniera così violenta che un tir si è rovesciato, occupando gran parte della carreggiata. I vigili del fuoco intervenuti sul posto con almeno tre mezzi hanno dovuto lavorare oltre un’ora per liberare uno dei conducenti dalle lamiere. Durante le operazioni di soccorso, è rimasto sempre cosciente, fino al trasporto in eliambulanza all’ospedale di Torrette. È entrato al pronto soccorso con un codice di massima gravità. Meno serie le condizioni dell’altro camionista, portato via dalla Croce Gialla di Falconara. Sul posto anche l’automedica.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X