facebook rss

Pallanuoto femminile,
per la Cosma quinta vittoria di fila
e testa della classifica

PALLANUOTO FEMMINILE SERIE A2 - Le doriche si impongono sulle avversarie della Roma Vis Nova per 14-6 e allungano la striscia positiva in campionato
Print Friendly, PDF & Email

La Ferretti in azione contro la Vis

 

La Cosma Vela Ancona allunga la striscia vincente, quinta vittoria consecutiva in altrettante gare per le ragazze di coach Milko Pace che stavolta superano la Roma Vis Nova. Alla piscina del Passetto finisce 14-6, alle doriche bastano due tempi straordinari, per intensità difensiva e capacità realizzativa, per scavare un solco incolmabile dalle romane. Apre le danze la doppietta della mancina Ferretti, in mezzo il gol in superiorità della Di Martino, quindi la Strappato: la Vela dopo un tempo conduce sul 4-0, un margine che mantiene nel secondo parziale, in cui alle reti di Altamura, Pomeri e Ciampichetti in superiorità la Vis Nova risponde con i gol di Iannarelli A. in superiorità, Angiulli e Risivi. Dopo il cambio di campo “cosmiche” di nuovo incontenibili, le doppiette di Altamura e Pomeri le spingono fino al +7 (11-4) di fine terzo tempo, tempo in cui le romane si aggrappano alla rete della Frigerio in superiorità. Quindi un ultimo tempo più equilibrato: segna la Strappato, risponde la Angiulli in superiorità, poi Santandrea e Pomeri per il +9, massimo vantaggio anconetano, infine la Vis Nova con la Iannarelli A. a sancire il risultato conclusivo. Un successo, quello odierno, che mantiene le anconetane della Vela da sole in vetta alla classifica del girone sud di serie A2, nell’attesa del confronto di domenica prossima a Napoli, partita in cui le doriche testeranno il loro primato nella vasca dell’Acquachiara, seconda in classifica a due lunghezze.

Cosma Vela Ancona-Roma Vis Nova 14-6 (4-0, 3-3, 4-1, 3-2)
Cosma Vela Ancona: Borghetti, Strappato 2, Pomeri 3, Santandrea 1, Ferretti 2, Mirate, Di Martino 1, Ciampichetti 1, Stevelli 1, De Matteis, Altamura 3, Quattrini, Di Liberto. All. Pace M.
Roma Vis Nova: Riccardi, Ricciardelli, Contu, Perazzetti, Bartoletti, Lollobattista, Fortugno, Frigerio 1, Risivi 1, Iannarelli A. 2, Iannarelli S., Angiulli 2, Fagiani. All. Carapella.
Arbitro: Lanza.
Note: superiorità numeriche Vela 4/8 + un rigore realizzato, Vis Nova 4/12; uscite per falli Quattrini nel IV t.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X