facebook rss

Offagna, raduno
affollato per le Confraternite

CONVEGNO DIOCESANO - Stamattina il borgo medievale ha ricevuto la visita dell'arcivescovo Angelo Spina e di più di 90 confratelli provenienti anche dalle Pie Unioni di Filottrano, Ancona, Osimo e Numana
Print Friendly, PDF & Email

Un momento della santa messa nella chiesa del Sacramento di Offagna

Per secoli hanno rappresentato un esempio straordinario di coesione della comunità di appartenenza. Le confraternite, associazioni cristiane di laici votate a compiere opere caritatevoli e a incrementare devozione e culto, erano un mondo dove le gerarchie e le differenze sociali si dissolvono in un sentimento di reciproca fratellanza e solidarietà tra uomini. In passato, nobili e popolani si dedicavano insieme all’aiuto materiale e morale verso i bisognosi, assicuravano degna sepoltura ai defunti, offrivano ospitalità ai pellegrini. A partire dal XII secolo questi sodalizi si diffusero anche nelle Marche e la loro opera di mutua solidarietà continua. Stamattina a Offagna si è ripetuto l’appuntamento annuale con il convegno diocesano delle Confraternite e Pie Unioni. Quest’anno l’incontro è stato organizzato dalla Confraternita del Sacramento di Offagna, guidata dal priore Antonio Spadaccini, e dalla Confraternita della Buona Morte. Più di 90 confratelli provenienti anche da Filottrano, Osimo, Numana e dal Poggio di Ancona,  si sono ritrovati alle 9 nella canonica della chiesa di San Tommaso ad Offagna. Da qui tutti i sodalizi con gli abiti colorati e con le loro insegne hanno svolto una breve processione per arrivare alla chiesa di San Tommaso e incontrare l’arcivescovo di Ancona-Osimo, mons. Angelo Spina. Alle 10.30 il corteo si è quindi spostato fino alla chiesa del Sacramento sfilando di nuovo in piazza per partecipare alla Santa Messa. Smessi gli abiti solenni, la festa si è conclusa in allegria con una conviviale nel convento di Santa Zita.

Il pranzo nel covento di Santa Zita a Offagna con l’arcivescovo Angelo Spina

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X