facebook rss

Numana, cresce il turismo
e l’estate sarà ricca di eventi

MARE - Grazie agli sponsor e al trasporto pubblico gratuito pagato dalla tassa di soggiorno, nel 2017 gli introiti hanno segnato un +13%. Il sindaco Tombolini ha incontrato gli operatori turistici per fare il punto e annunciare le novità della stagione balneare 2018
domenica 18 Marzo 2018 - Ore 11:08
Print Friendly, PDF & Email

Come ogni anno il sindaco di Numana, Gianluigi Tombolini ha chiamato a raccolta tutti gli operatori turistici numanesi per un confronto sui dati a consuntivo della passata stagione 2017 e per fare il punto sulle iniziative che l’amministrazione comunale sta per mettere in pista in vista della prossima stagione 2018. Gradito ospite l’assessore al Turismo della Regione Marche, Moreno Pieroni che, con la sua presenza, conferma l’attenzione che Numana ha e merita in ambito regionale e nazionale. Pieroni ha sottolineato ai presenti la professionalità con cui viene gestito il settore turismo nel Comune di Numana, al top nell’intera Regione Marche. “Nel corso dell’incontro, – fa sapere una nota del Comune di Numana – il sindaco ha ringraziato gli operatori intervenuti per la costante e preziosa professionalità che rende Numana la perla dell’Adriatico in termini di qualità del turismo, con trend di presenze sempre in ascesa. Come sottolineato dall’assessore Pieroni, operatori ed amministrazione hanno potuto vincere assieme la sfida della passata stagione che dopo i noti eventi sismici faceva temere una disaffezione del turismo nazionale verso le località marchigiane”.

Tombolini ha osservato che il turismo, e con lui tutti i servizi ad esso collegati, “è il primo volano dell’imprenditoria numanese – prosegue il comunicato- e riesce ancora a generare posti di lavoro: dall’inizio di questa amministrazione ben 32 attività sono state aperte a Numana, creando beneficio economico pur in un periodo di perdurante crisi economica nazionale. Proprio per consolidare il servizio offerto al turista, l’amministrazione programmerà a breve un corso di formazione professionale di 18 ore, dedicato agli operatori numanesi, per migliorare l’approccio al cliente e tutti gli aspetti legati ad una buona ristorazione. Per dare poi la possibilità sempre agli operatori ed ai privati numanesi di effettuare lavori di manutenzione straordinaria, migliorando l’estetica ed il rendimento energetico degli edifici, l’amministrazione ha raggiunto un accordo con la Banca di Credito Cooperativo Bcc di Filottrano, per la concessione di mutui chirografari in esclusiva ad un tasso molto vantaggioso. Sempre rimando nel campo delle eccellenze, fulcro del servizio e delle informazioni costanti e puntuali al turista è stato il nostro Iat, grazie alla splendida professionalità dei 5 operatori, che gestiscono anche il sito www.turismonumana.it e i profili social che hanno contribuito grandemente al successo numanese”.

Il sindaco Tombolini parla agli operatori di Numana

I turisti infatti hanno ritenuto vincenti i servizi offerti, gli eventi-intrattenimenti serali e la possibilità di muoversi gratuitamente e senza difficoltà a Numana. “Questo conferma la bontà delle scelte strategiche fatte da questa amministrazione in merito ai servizi sempre migliori, ai ben 138 eventi estivi gratuiti grazie agli sponsor ed al trasporto pubblico gratuito pagato dalla tassa di soggiorno, il cui introito è cresciuto del 13% dall’anno della sua introduzione, dato incontrovertibile della crescita turistica numanese. – rileva la nota stampa- Il trasposto pubblico estivo gratuito infatti, dall’anno della sua introduzione, ha avuto un incremento del 62% con una utenza nel 2017 di ben 178.000 persone ed una diminuzione del traffico privato stimata in 50.000 auto; per aumentare la capienza e abbattere ancora di più l’inquinamento, nel 2018 gli autobus utilizzati saranno i bus urbani euro5 dotati di pedane per disabili. Sarà poi introdotto un servizio di corse Numana – Portonovo per collegare i due magnifici poli naturali della Riviera del Conero”.

Per dare sempre più rilevanza a Numana a livello sportivo, dopo l’evento della Tirreno Adriatico, Tombolini ha rammentato ai presenti che si stanno avvicinando a grandi passi la ‘Conero Running’ del 22 aprile e la ‘Conero Triathlon’ del 13 maggio; per la cultura, a breve inizieranno, grazie a finanziamenti regionali, i lavori per il rifacimento del Polo Museale Piceno nel centro storico, che è stato scelto dal Fai assieme al Palazzo Comunale per le “giornate del museo aperto” del 23 e 24 marzo. “Per la prossima stagione turistica, ha aggiunto il sindaco, Numana verrà sempre più dotata di attrezzature tecnologiche per il supporto all’operatore ed al turista – annuncia il Comune- saranno realizzati totem informativi interattivi, realizzati in collaborazione con il polo scientifico e tecnologico degli Istituti superiori di Castelfidardo ed Osimo, sarà attivato inoltre un servizio Sms che avvertirà cittadini e turisti di scadenze, avvisi ed eventi, ed infine sarà possibile per i turisti pagare comodamente il parcheggio con il bancomat. Infine per quanto riguarda gli eventi estivi 2018, è stato anticipato ci saranno delle gradite conferme come i lunedì del libro, la ‘notte rossa’, le ‘vie in musica’, la rassegna dei nuovi comici ed il gran galà della danza, ma anche delle novità assolute come i giovedì della scienza, ‘Numana land’ e ‘Disco party’, il ‘flash mob hip hop’ e la ‘notte dei desideri’ con evento speciale Winx destinato ai più piccoli”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X