facebook rss

Anconitana: addio a Lelli-Pesaresi,
non guideranno la squadra
nel prossimo campionato

CALCIO - Il primato nel girone B di Prima Categoria e la vittoria del titolo regionale non sono valsi al ct dorico ed al suo vice la riconferma sulla panchina della formazione . Caccia ai successori
Print Friendly, PDF & Email

L’allenatore dell’U.S. Anconitana, Marco Lelli (foto d’archivio)

 

Quattro righe per decretare la fine dell’era Lelli-Pesaresi alla guida dell’U.S. Anconitana. In un comunicato ufficiale, la società dorica ringrazia il ct Marco Lelli ed il suo vice Emanuele Pesaresi per i successi della stagione appena conclusa ed annuncia che non saranno i due tecnici anconetani a guidare la squadra il prossimo campionato. Righe scarne per una decisione che, si legge, “arriva dopo un’attenta valutazione” e, a quanto si apprende, alla fine di incontri e riunioni serrate tra il presidente Stefano Marconi, il dg Domenico Sfrappa e il ds Giuliano Santinelli. Ancora da designare i successori, ma la rosa di nomi sarebbe già pronta sul tavolo della dirigenza.

L’addio a mister Lelli ed al suo secondo si concludo con un in bocca al lupo della società per la futura carriera dei due allenatori. Dunque, la stagione a suon di gol che sono valsi all’Anconitana, risorta dalle ceneri dell’Ancona e dall’ennesimo fallimento, la vittoria del campionato di Prima Categoria ed il titolo regionale conquistato contro la Civitanovese non sono serviti ai due allenatori dorici la riconferma sulla panchina. Lelli e Pesaresi, già artefici della ripartenza della squadra nel 2010, saranno ricordati come protagonisti del campionato 2017/2018 apertosi tra mille incertezze e conclusosi con l’en plein di successi.

Ora si volta pagina, questo almeno nelle intenzioni di patron Marconi, ora alle prese con lo scouting dei successori e la voglia, dopo la conquista della Promozione, del salto immediato al campionato d’Eccellenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X