facebook rss

Autocarro contro auto:
ferito incastrato tra le lamiere
e soccorso dall’eliambulanza

OSIMO - Lo scontro è avvenuto all'incrocio semaforizzato di Padiglione, su via Montefanese alle 13.50 di oggi. Tre i feriti, due non gravi, uno accompagnato all'ospedale di Torrette con un sospetto trauma cranico
Print Friendly, PDF & Email

I due mezzi coinvolti nello schianto di via Montefanese all’altezza dell’incrocio semaforizzato con via di Jesi, a Padiglione di Osimo

 

Ennesimo incidente stradale su via Montefanese, all’altezza dell’incrocio semaforizzato di via di Jesi a Padiglione di Osimo. Lo scontro tra un autocarro e un’auto è avvenuto oggi alle 13.50 e i due passeggeri del mezzo pesante sono rimasti incastrati dentro l’abitacolo dopo il violento urto frontale con la vettura. Sul posto è intervenuta una squadra dei vigili del fuoco che li ha liberarti, riaprendo gli sportelli incastrati. Per soccorrere i feriti è atterrata nell’area sportiva di Padiglione anche l’eliambulanza.

la pattuglia della polizia locale di Osimo sul posto per i soccorsi

Secondo la ricostruzione svolta dalla Polizia locale di Osimo, la Citroen C3 condotta da Z.A., un 43enne anconetano, si è scontrata con il Fiat Ducato al bordo del quale viaggiavano due extracomunitari di nazionalità nigeriana, residenti ad Ancona, E.O. di 43 anni e D.I. classe di 40. Entrambi sono dipendenti della ditta “Spazio Verde s.r.l”. Sembra che la Citroen C3,  procedesse sulla via Montefanese con direzione Passatempo-Montefano e che per evitare un veicolo intento a svoltare a sinistra per immettersi in via di Jesi in direzione Jesi e che il conducente dell’auto abbia finito per centrare sulla sua sinistra  l’autocarro  che invece sopraggiungeva dietro al veicolo che aveva svoltato. I danni ai veicoli sono ingenti. L’automobilista della Citroen ha riportato una contusione a una spalla del conducente della C3, mentre uno dei due occupanti del Fiat Ducato,  pur cosciente duranti le fasi del soccorso ma con un sospetto trauma cranico, dopo essere stato estratto è stato trasportato da Icaro all’ospedale do Torrette. Gli altri feriti sono stati soccorsi da un ambulanza della Croce Gialla di Camerano.

(foto Alessandro Colonnini)

(servizio aggiornato alle 15.49)

L’eliambulanza atterrata a Padiglione

I soccorsi del 118 al ferito

I vigili del fuoco hanno liberato il conducente incastrato nell’abitacolo del furgone

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X