facebook rss

Francesco, sportivo e dirigente
del Moie Vallesina,
sconfitto dalla malattia a 42 anni

MAIOLATI SPONTINI – Si è spento a 42 anni uno dei fondatori della società sportiva Moie Vallesina Asd, Francesco Fenucci. Domani i funerali.
Print Friendly, PDF & Email

 

Francesco Fenucci in una bella immagine tratta da Facebook.

Tutta la società sportiva si stringe alla famiglia per la drammatica perdita di Francesco, 42 anni, sportivo e dirigente che insieme ad altri imprenditori aveva rilevato i giocatori della ex Real Vallesina per dare vita a una nuova società. Fenucci si è spento martedì sera all’ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna, dove era ricoverato da qualche giorno per tentare una nuova cura sperimentale che contrastasse quella malattia contro cui lottava da mesi. Purtroppo la sua battaglia è finita verso le 21,30 quando il cuore ha smesso di lottare. La salma è stata trasferita ieri mattina alla Casa del Commiato di Bondoni dove è stata allestita la camera ardente. I funerali si terranno domani pomeriggio (venerdì) alle 17 presso la chiesa Cristo Redentore di Moie. Francesco lascia la moglie Yirka Ursula Cabrera e due figli. Alla funzione funebre saranno presenti anche i dirigenti della società sportiva con i bambini del settore giovanile, tutti con la divisa del Moie Vallesina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X