facebook rss

By pass Padiglione, Mariani:
“Fake news, mai iniziati i lavori”

OSIMO – Dopo aver letto gli atti e aver verificato con un sopralluogo che nel cantiere non sono esposti i cartelli obbligatori per legge, la capogruppo Gruppo Misto denuncia che l’avvio delle opere è stato annunciato a parole a gennaio ma il contratto è stato firmato solo lo scorso 16 luglio
Print Friendly, PDF & Email

Il 16 gennaio di quest’anno il sindaco Pugnaloni aveva annunciato l’avvio dei lavori del primo stralcio del by pass del Padiglione, nel tratto tra via Montefanese e via Linguetta davanti la nuova sede della Lega del Filo d’Oro, inaugurata lo scorso 1° dicembre. “A maggio il Sindaco ha annunciato che i lavori non erano stati terminati e sarebbero stati sospesi per consentire il passaggio dei ciclisti senza intralci in occasione del Giro d’Italia del 16 maggio 2018.- ricorda in una nota stampa la consigliera Maria Grazia Mariani – Qualche giorno fa, sempre il Sindaco aveva dichiarato ‘….I lavori di Via Linguetta ripartiranno tra pochi giorni dopo un approfondimento del contratto..,’. Ma sono solo fake news. I lavori non sono mai partiti perché il Comune di Osimo alla data del 16 luglio 2018 non aveva ancora stipulato il contratto di appalto con la ditta vincitrice della gara espletata e conclusa a ottobre 2017. In realtà fin’ora si è dato solo una pulitina per consentire l’inaugurazione della nuova sede della Lega del Filo d’Oro. Anche l’occhio vuole la sua parte. Ma lavori niente. Le macchine operatrici che sono state viste sul posto erano quelle della ditta incaricata da Astea Spa (la stessa che farà i lavori per il Comune di Osimo e che ha sponsorizzato il Giro d’Italia?) per dei lavori nei sottoservizi. Questo è quello che si evince dalla determina dirigenziale pubblicata ieri all’albo pretorio del Comune di Osimo ieri”.

 

By pass di Padiglione al palo, Mariani: “Ci sono problemi seri?”

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X