facebook rss

Tragico schianto sull’autostrada:
muore una donna di 72 anni

L'INCIDENTE sul Passante di Mestre a Mogliano Veneto. Lidia Righi, residente ad Ancona, è morta sul colpo. Viaggiava a bordo di una Mercedes con il cognato, ricoverato in prognosi riservata, e la sorella rimasta ferita in maniera più lieve. L'auto è stata tamponata da un tir
mercoledì 8 agosto 2018 - Ore 19:04
Print Friendly, PDF & Email

 

 

 

Violento scontro sull’autostrada, muore sul colpo Lidia Righi, 72enne originaria di San Ginesio e residente ad Ancona. L’incidente è avvenuto ieri alle 12,45 sul Passante di Mestre, poco dopo il casello di Preganziol, all’altezza dello svincolo per la A27 in direzione Trieste nel comune di Mogliano Veneto. La donna viaggiava sul sedile posteriore di una Mercedes condotta dal cognato P. S. di 77 anni, ricoverato in prognosi riservata all’ospedale dell’Angelo a Mestre. Con loro anche la sorella della donna N.R. di 70 anni rimasta ferita in maniera più lieve e trasferita al Ca’ Foncello di Treviso. Secondo i primi accertamenti l’auto è stata tamponata da un tir con targa ungherese, che ha perso una ruota nell’impatto. Illeso il conducente del mezzo pesante. Le cause dell’incidente sono al vaglio della Polstrada, intervenuta sul posto insieme al Suem-118, i vigili del fuoco e cinque mezzi ausiliari di Cav, coordinati dal Centro Operativo di Mestre della società autostradale. La donna in pensione era una ex impiegata amministrativa del liceo Cambi-Serrani di Falconara. “Una persona bravissima sotto ogni punto di vista, preparata e disponibile” è il ricordo del sindaco di Falconara Stefania Signorini, che aveva condiviso con Lidia Righi alcuni anni di lavoro al liceo.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X