facebook rss

Ha fretta di venire al mondo,
donna partorisce in auto

ANCONA – Il travaglio non ha lasciato il tempo alla coppia di genitori di arrivare al Salesi, il bimbo è nato lungo la statale 16, allo svincolo di Torrette. Poi la corsa al vicino pronto soccorso dell'ospedale regionale
sabato 11 Agosto 2018 - Ore 17:29
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Il bimbo ha fretta di nascere, nemmeno la corsa precipitosa in auto verso l’ospedale è sufficiente: il piccolo è venuto alla luce all’interno della vettura allo svincolo di Torrette. Storia a lieto fine per una coppia di neo genitori che nella notte, attorno alle 2, si sono precipitati all’ospedale regionale con la donna di 35 anni in travaglio. Subito dopo la rottura delle acque, moglie e marito si sono messi in auto per raggiungere al più presto l’ospedale pediatrico Salesi, ma al taglio di Torrette il bambino ha deciso che non ne voleva sapere di aspettare oltre. Comprensibile il panico dei due genitori, che si sono immediatamente rivolti al pronto soccorso più vicino, quello dell’ospedale regionale. Qui, in sala emergenze, madre e bambino sono stati presi in carico per il primo trattamento del caso, come il taglio del cordone ombelicale. Il neonato e la mamma sono stati poi trasferiti dalla Croce Gialla di Ancona, accompagnati dall’automedica del 118, al pronto soccorso di ostetricia e ginecologia del Salesi, dove sono stati accolti in piena salute.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X