facebook rss

Il Ferragosto dei lavoratori pubblici,
sono 4.500 nelle Marche

ANCONA - Altre 500 unita' sono impegnate nella Sanita Privata, e nelle case di riposo. Al Comune di Ancona oggi sarà messo in campo il 40% delle risorse disponibili della Polizia locale
mercoledì 15 Agosto 2018 - Ore 09:02
Print Friendly, PDF & Email

Agenti della polizia municipale in via Marconi (foto d’archivio)

Sono oltre 4.500 i lavoratori pubblici marchigiani impegnati per garantire un tranquillo Ferragosto ai marchigiani. Oltre 3.300 dei lavoratori sono impegnati nella Sanita dove la presenza dei turisti crea ulteriori necessita’, soprattutto nei pronto soccorso, in un periodo in cui devono essere garantite le ferie ai dipendenti ed i posti letto sono ridotti. “Altre 500 unita’ sono impegnate nella Sanita Privata, e nelle case di riposo, con molti lavoratori delle cooperative sociali al lavoro. Polizia Municipale e Protezione Civile garantiranno poi assistenza e presenza nelle strade , con particolare riferimento alle zone turistiche. -. fa sapere il segretario generale Fp Cisl Marche, Luca Talevi – Al Comune di Ancona impegnato circa il 40% delle forze a disposizione con 10 vigili la mattina, 12 il pomeriggio, 4 alla centrale operativa ed 11 unita’ in reperibilita’ per eventuali emergenze. Si tratta complessivamente di un Ferragosto che registra tra i piu’ elevati numeri di lavoratori pubblici presenti a Ferragosto degli ultimi anni”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X