facebook rss

La festa di compleanno a base
di marijuana finisce in Questura

ANCONA - Gli schiamazzi hanno suggerito ad un vicino di casa di telefonare al 113. Quando gli aventi sono arrivati hanno notato subito che oltre alla bibite e alla torta c'era la droga. Gli invitati sono stati tutti identificati e la sostanza stupefacente è stata sequestrata
Print Friendly, PDF & Email

La droga sequestrata alla festa di compleanno

Le pattuglie della Questura di Ancona, le Volanti, gli uomini in borghese della Squadra Mobile unitamente alle pattuglie del Reparto prevenzione Crimine di Perugia ai cinofili e alla Squadra Nautica hanno lavorato intensamente per garantire la sicurezza in questi giorni di vacanza con controlli mirati sia in città che sulla costa di Sirolo e Numana. Il territorio è stato diviso tra i poliziotti così che mentre a Sirolo e Numana venivano controllate solo nella serata di ieri 50 persone, 23 autovetture e veniva fatta prossimità nei negozi e strutture ricettive, Ancona veniva setacciata dagli uomini della Squadra Mobile e dai Poliziotti delle Volanti. I risultati non sono tardati ad arrivare. Controllate dalle Volanti 31 persone di cui 13 con pregiudizi di Polizia e 9 veicoli e nella tarda nottata i Poliziotti si sono “invitati” ad una festa, piuttosto chiassosa, di compleanno. A seguito di una telefonata al 113 da parte di un cittadino che non riusciva a riposare una pattuglia della Volante ha suonato al campanello dell’abitazione rumorosa e hanno appurato che si stava festeggiando un compleanno con dolci, bibite e … marijuana. Tutti gli invitati sono stati invitati in questura e identificati e la sostanza stupefacente e rimasta negli uffici della polizia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X