facebook rss

Notte Bianca, saltano quella
del Piano e di corso Amendola

ANCONA - Confermata, invece, la festa al centro storico. Ancora la data non è ufficiale, ma dovrebbe tenersi sabato 15 settembre. Tradizione interrotta, quella delle tre notti, a causa delle elezioni amministrative di giugno e del poco tempo a disposizione per organizzare i party, soprattutto con le norme di sicurezza riviste dopo i fatti dello scorso anno di Torino
mercoledì 22 agosto 2018 - Ore 13:19
Print Friendly, PDF & Email

Un’immagine della notte bianca del centro 2017

 

Niente Notte Bianca del Piano e di corso Amendola: rimane solo quella del centro storico. Quella che prima era solo un’ipotesi, adesso è confermata dall’Amministrazione comunale. Ancona dovrà rinunciare a due degli appuntamenti più attesi del fine estate. La data designata per ospitare la festa nelle vie del centro, salvo imprevisti, è quella del 15 settembre. “Ma ci stiamo organizzando – riferisce l’assessore Stefano Foresi – per far sì che quel giorno non vengano coinvolti solo i locali del centro. Stiamo lavorando per estendere la Notte Bianca”. Il motivo principale per cui salteranno le notti del Piano e di Corso Amandola è stato lo svolgersi delle elezioni amministrative lo scorso giugno. Affrontare l’organizzazione di manifestazioni così complesse dal punto di vista della sicurezza, soprattutto dopo il cambio della normativa lo scorso anno, avrebbe comportato uno sforzo non indifferente da parte, in primis, del Comune. Dunque, si è deciso di allestire una sola festa. Almeno per quest’anno.

Estate Ancona: salta Primo Piano Festival Il clou è Oltre Mole con Marlene Kuntz, Almamegreta e Massimo Volume

Corso Amendola, per una sera cuore pulsante della movida (Foto/Video)

Notte Bianca, festa per più di 15mila persone Sabato si replica al Piano

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X