facebook rss

Conerobus, parte
la campagna abbonamenti

ANCONA - Testimonial d’eccezione sarà la campionessa mondiale di windsurf Giorgia Speciale. Il suo compenso devoluto a sostegno di alcune attività del Centro Papa Giovanni XXIII.  boom di vendite delle tessere dedicate agli under 14 e agli over 65 con Isee inferiore a 18 mila euro
venerdì 31 Agosto 2018 - Ore 17:35
Print Friendly, PDF & Email

Il presidente Conerobus Muzio Papaveri

In aumento il numero degli abbonati di Conerobus e boom di vendite delle tessere dedicate agli under 14 e agli over 65 con Isee inferiore a 18 mila euro. I numeri sono stati illustrati questa mattina nella conferenza stampa organizzata dalla società per la mobilità intercomunale di Ancona per presentare la nuova campagna abbonamenti.  Testimonial della campagna il volto fresco della campionessa mondiale di windsurf Giorgia Speciale, 18 anni e un palmares da fare invidia alle atlete più consumate, che ha scelto di devolvere il suo compenso a sostegno delle attività del Centro Papa Giovanni XXIII.  Più d’una le novità di quest’anno, a partire dalla rivendita itinerante a bordo di un autobus d’epoca, restaurato per l’occasione, che stazionerà nelle principali piazze e arterie cittadine per consentire all’utenza di sottoscrivere gli abbonamenti o chiedere semplicemente informazioni.

Ad annunciarlo il presidente di Conerobus Muzio Papaveri, che ha fatto il punto sulle principali novità: “Oltre all’impiego dell’autobus d’epoca – ha detto Papaveri – a breve sarà possibile acquistare, grazie alla collaborazione con Mobilità & Parcheggi, i biglietti di corsa semplice anche in alcuni parcometri situati nei punti nevralgici di Ancona, di cui forniremo la mappa sul sito di Conerobus e sui nostri canali social. Da quest’anno, poi, i costi degli abbonamenti sono detraibili a fini fiscali. Si tratta di un’agevolazione riservata ai singoli utenti e alle aziende che decideranno di acquistare le tessere per i propri dipendenti, anche nell’ambito di progetti di welfare”.
Un’ulteriore possibilità di acquisto dei pass viene inoltre offerta dai i canali digitali myCicero ed app Atma: chi ricorrerà ad una delle due piattaforme riceverà 5 euro in omaggio”.  Non solo: Pluservice ha messo a punto un innovativo navigatore, consultabile sul sito del consorzio Atma, che consente di visualizzare i percorsi e gli orari degli autobus della provincia di Ancona, inserendo l’indirizzo di partenza e di arrivo. La nuova piattaforma segnala eventuali ritardi o anticipi e offre all’utente tutte le possibili soluzioni di viaggio tra cui scegliere. A breve sarà anche possibile acquistare il biglietto, che comparirà sull’app Atma.

Numerosi gli abbonamenti che consentono di fruire del trasporto pubblico a prezzi particolarmente convenienti. Studenti, famiglie, under 14 e cittadini over 65 con basso reddito sono le principali categorie alle quali Comune di Ancona e Conerobus si rivolgono offrendo l’accesso ad agevolazioni tariffarie. Previsti due mesi di corse in omaggio per gli studenti che sottoscriveranno l’abbonamento annuale, mentre gli under 14 potranno viaggiare sul bus a soli 140 euro per l’intera durata dell’anno scolastico. Forte del successo degli scorsi anni, l’amministrazione comunale conferma lo sconto sulla card annuale per gli over 65 con Isee inferiore a 18mila euro, oltre alla possibilità per le famiglie di usufruire di un unico abbonamento mensile. “C’è una leva importante per abituare i cittadini e soprattutto i giovani ad utilizzare il mezzo pubblico – ha detto l’assessore ai Trasporti del Comune di Ancona Ida Simonella – che è quella del prezzo. Quando abbiamo costruito con le scuole l’abbonamento agevolato per gli under 14 non sapevamo se i ragazzi lo avrebbero gradito, ma il successo di questi anni ci ha confortato. L’abbonamento si è rilevato un mezzo alternativo allo scuolabus e al motorino. Questa è una delle leve, che abbiamo utilizzato anche per le fasce deboli. Quando sono caduti i finanziamenti per gli abbonamenti in fascia protetta, il Comune ha progettato un titolo di viaggio per gli anziani con difficoltà economica, che ha registrato ottimi risultati”

Quanto ai numeri, i dati indicano un significativo trend di crescita. Nel primo semestre 2018, a fronte di un lieve calo (- 1,0%) della vendita dei singoli biglietti, Conerobus ha registrato un significativo aumento degli abbonati, passando a 45.295 tessere vendute rispetto alle 43.497 dello stesso periodo dell’anno precedente, con un incremento del 4,1% e maggiori incassi pari al 3,1%. Ciò sta a testimoniare la fidelizzazione degli utenti, ottenuta con un’attenzione quotidiana mirata al servizio e una campagna abbonamenti volta a garantire una notevole convenienza rispetto ai singoli titoli di viaggio. Lo stesso andamento si riscontra nel bacino servito da Atma, dove gli abbonamenti venduti nel periodo compreso tra gennaio e giugno 2018 sono cresciuti del 3,9%. Grande successo hanno riscosso poi gli abbonamenti a tariffe agevolate dedicati ad alcuni target d’utenza. In particolare, tra il 2016 e il 2017, il pass mensile pensato per gli under 14 ha fatto registrare un impennata delle vendite pari al 108% (2.800 le tessere valide nel 2017 a fronte delle 1.346 del 2016). Boom, infine, delle vendite degli abbonamenti mensili per gli over 65 con Isee inferiore a 18 mila euro, passati da 1.259 nel 2016 a 3.792 nel 2017, per un aumento del 201,2%.

Presente alla conferenza anche la vicepresidente della Cooperativa sociale Centro Papa Giovanni XXIII di Ancona Giorgia Sordoni, che ha ringraziato Giorgia Speciale attualmente impegnata nei campionati italiani di windsurf a Viareggio. “La nostra cooperativa da 20 anni si occupa di disabilità intellettiva mentale. Attualmente stiamo attivando due progetti, un centro per la fisioterapia e Casa Sollievo, un appartamento di pronta accoglienza per le persone disabili, provenienti da famiglie in difficoltà e che non sanno a chi affidare i propri cari. Il contributo di Giorgia servirà per sostenere queste iniziative e siamo felici della collaborazione nata con Conerobus”.  Marco Gnocchini, presidente di Estra Prometeo, sponsor della campagna abbonamenti ha sottolineato la vicinanza della società al territorio e a tutte le sue realtà.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X